La diga più alta del mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zambelli, Paola <1972->

La diga più alta del mondo

Abstract: Una nonna misteriosa, una nipote curiosa, un gatto rosso e un anziano signore fissato con strane teorie sullo scorrere del tempo, sono le voci (e i miagolii) che conducono il lettore alla scoperta di quanto accaduto sessant'anni fa. Era la sera del 9 ottobre 1963 quando il monte Toc è rapidamente scivolato nel bacino del Vajont sollevando un'enorme onda che ha scavalcato la diga gettandosi sul paese e le frazioni sottostanti. Grazie a una serie di coincidenze, Mary è riuscita a salvarsi dal disastro del Vajont, ma non ha mai dimenticato ciò che ha visto, sentito, annusato e percepito quella notte. Grazie alla curiosità della nipote, a distanza di sessant'anni dal disastro, insieme ad altri sopravvissuti, a superstiti, testimoni e soccorritori, trova la forza per raccontare ciò che ha vissuto.


Titolo e contributi: La diga più alta del mondo : Vajont 1963 / Paola Zambelli

Pubblicazione: Michael, 2023

Descrizione fisica: 103 p. ; 20 cm

EAN: 9788896913949

Data:2023

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Editore) (Autore)

Parole chiave:

Classi: 853.92 Narrativa italiana. 2000- [22]

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2023
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
VALFURVA RAG NARRATIVA 11+ ZAM VF-34405 In prestito 25/03/2024
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.