Questa sezione del catalogo comprende tutti i testi a stampa posseduti dalle biblioteche. Puoi effettuare ricerche in questa sezione attraverso il box di ricerca qui sotto.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2012

Trovati 6694 documenti.

Mostra parametri
Una storia piena di lupi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Aliaga, Roberto - Olmos, Roger <1975->

Una storia piena di lupi / testo di Roberto Aliaga ; illustrazioni di Roger Olmos

Modena : Logos, c2012

Abstract: La storia ci presenta un universo dove i lupi di tutte le favole convivono insieme nell'attesa di essere chiamati per il prossimo appuntamento letterario. Età di lettura: da 3 anni.

Amicizie tossiche
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bourret, Mireille

Amicizie tossiche : come riconoscerle e trasformarle positivamente / Mireille Bourret

Vicenza : Il punto d'incontro, c2012

Abstract: È possibile trovarsi invischiati in amicizie aggressive, malsane, fagocitanti, poco equilibrate nel dare e nel ricevere e nelle quali si innescano meccanismi basati sulla gelosia, la frustrazione o i sensi di colpa. Sono relazioni che possono diventare davvero velenose, soprattutto se non si è in grado di riconoscerle. Mireille Bourret insegna come agire concretamente per ribaltare la situazione prima che degeneri. Amicizie tossiche offre un semplice e sano approccio alla risoluzione dei conflitti, con soluzioni pratiche per ritrovare l'equilibrio con se stessi e con gli altri. Illustrandone le caratteristiche, passa in rassegna i principali tipi di personalità classificate come problematiche dalla letteratura scientifica: il narcisista, il passivo-aggressivo, il dipendente, l'evitante, l'istrionico, il borderline. Presenta quindi una serie di test lineari per individuare queste personalità e suggerisce metodi concreti per migliorare la situazione.

Storia del nuovo cognome
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferrante, Elena <1943->

Storia del nuovo cognome : giovinezza / Elena Ferrante

Roma : e/o, c2012

Abstract: Capii che ero arrivata fin là piena di superbia e mi resi conto che - in buona fede certo, con affetto - avevo fatto tutto quel viaggio soprattutto per mostrarle ciò che lei aveva perso e ciò che io avevo vinto. Lei naturalmente se ne era accorta fin dal momento in cui le ero comparsa davanti e ora stava reagendo spiegandomi di fatto che non avevo vinto niente, che al mondo non c'era alcunché da vincere, che la sua vita era piena di avventure diverse e scriteriate proprio quanto la mia, e che il tempo semplicemente scivolava via senza alcun senso, ed era bello solo vedersi ogni tanto per sentire il suono folle del cervello dell'una echeggiare dentro il suono folle del cervello dell'altra. Ecco Storia del nuovo cognome, secondo romanzo del ciclo de L'amica geniale. Ritroverete subito Lila ed Elena, il loro rapporto di amore e odio, l'intreccio inestricabile di dipendenza e volontà di autoaffermazione.

Papà spinge
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Le Saux, Alain <1936-2015>

Papà spinge / Alain Le Saux

Milano : Babalibri, c2012

Fa parte di: Le_Saux, Alain. La scatola dei papà / Alain Le Saux

Papà dà i bacini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Le Saux, Alain <1936-2015>

Papà dà i bacini / Alain Le Saux

Milano : Babalibri, c2012

Fa parte di: Le_Saux, Alain. La scatola dei papà / Alain Le Saux

Papà re
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Le Saux, Alain <1936-2015>

Papà re / Alain Le Saux

Milano : Babalibri, c2012

Fa parte di: Le_Saux, Alain. La scatola dei papà / Alain Le Saux

Papà coniglio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Le Saux, Alain <1936-2015>

Papà coniglio / Alain Le Saux

Milano : Babalibri, c2012

Fa parte di: Le_Saux, Alain. La scatola dei papà / Alain Le Saux

La conservazione metodica del dolore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Porpora, Ivano <1976->

La conservazione metodica del dolore / Ivano Porpora

Torino : Einaudi, c2012

Abstract: A seguito di un attacco epilettico avuto nel dicembre del '79 Benito, oggi stimato fotografo, ha dimenticato un decennio della sua vita. E adesso è obbligato a ricordare per via di una mostra in cui dovrà presentare una raccolta di foto - chiamata Omissis - che sembrano apparentemente scollegate fra loro e senza senso, ma soprattutto per riemergere dal sottosuolo in cui è sprofondato. Angela, sua moglie, gli regala un taccuino affinché si sforzi di recuperare la memoria: sa che lei non potrà più amarlo, se lui non lo fa. Perché Benito ha cercato di proteggersi dal suo male dimenticando, ma così ha scavato un fossato tra sé e gli altri. Scrivendo, e attraversando di nuovo la malattia, Benito riesce a ricordare, e ogni ricordo rimosso - ogni foto di Omissis - è legato alla comunità di Viadana, il luogo in cui è cresciuto, un microcosmo rurale affollato da personaggi indimenticabili. Ogni ricordo racconta una perdita dell'innocenza.

Tornare al mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rocchetta, Stefania <1979->

Tornare al mondo : resurrezioni, rinascite e doppi nella cultura antica / Stefania Rocchetta

Bologna : il Mulino, 2012

Abstract: Una volta morti, fa dire Eschilo ad Apollo, "non c'è più modo di risorgere. Contro di questo non ha creato incantesimi mio padre", cioè Zeus. Eppure dalle testimonianze antiche affiora la possibilità che una persona o un'anima facciano di nuovo la loro comparsa nel mondo: si tratti di una tappa del percorso nel lungo cammino della metempsicosi, come ritenevano i pitagorici, o del baluginare intermittente di una vita già vissuta, scandito dalle rigide leggi del divenire cosmico, nella dottrina stoica, o del destino di un eroe come Protesilao in grado di imporre ripetutamente la propria presenza, o, ancora, del mito platonico degli uomini che nascono vecchi per morire bambini e rinascere, o dell'umanità che si ricostituisce dopo il diluvio. Tra mito e filosofia, questo studio originale fa affiorare un tema ricorrente eppure malnoto della cultura antica.

Gli stranieri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Greder, Armin <1942->

Gli stranieri / Armin Greder

Roma : Orecchio acerbo, c2012

Abstract: Era una terra di sabbia e pietre e poco altro. Ma era la patria di un popolo. Su questa terra la gente si occupava delle proprie capre e aspettava il maturare delle olive e la sera i vecchi raccontavano le loro storie. Età di lettura: da 8 anni.

Autunno con la nuvola Olga
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Costa, Nicoletta <1953->

Autunno con la nuvola Olga / Nicoletta Costa

[San Dorligo della Valle] : Emme, c2012

Abstract: In autunno le foglie degli alberi diventano gialle e poi cadono. Età di lettura: da 2 anni.

Il profanatore di biblioteche proibite
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mosca, Davide <1979->

Il profanatore di biblioteche proibite / Davide Mosca

Roma : Newton Compton, 2012

Abstract: Qual è il vero nome di Roma e perché è stato sempre tenuto nascosto? Da chi fu fondata? E cosa si nasconde sotto il Palatino? Al passato di Roma è legato uno sconvolgente mistero, e molti hanno perso la vita per scoprirlo. Eppure c'è qualcuno che custodisce il segreto ancora oggi. Un uomo che si fa chiamare il colonnello, ed è al servizio di una misteriosa fondazione, incarica il professor Lazzari, uno tra i massimi esperti delle origini di Roma, di rintracciare l'autentico nome della città e di ritrovare il Lituo, il bastone sacro con cui Romolo la fondò. A partire da un oscuro indizio, Lazzari si metterà in viaggio per tutta l'Italia sulle tracce di un antichissimo mistero. Accompagnato da Artemisia, un'agente della fondazione, entrerà a contatto con antichi reperti, tombe sotterranee, necropoli, frammenti di libri perduti e arcani enigmi. Ma i due non sono i soli a voler svelare il segreto di Roma. E la setta di iniziati che custodisce il segreto sulla fondazione dell'Urbe non ha dimenticato le terribili punizioni riservate ai profanatori.

Il lupo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

King, David <1970-> - King, David <1970->

Il lupo / David King ; traduzione di Annalisa Carena

Milano : Piemme, 2012

Abstract: Un giorno di marzo del 1944, un camino che continua a buttare fumo maleodorante attira l'attenzione dei vicini. Si avverte la polizia, poi i pompieri. Quando le forze dell'ordine entrano nella casa al 21 di rue Le Sueur spalancano la porta di un castello degli orrori. Arti semicarbonizzati in cantina, accanto alla caldaia. Teschi e ossa. Un pozzo in cortile pieno di calce viva e resti di corpi umani in vari stadi di decomposizione. Una misteriosa cella triangolare in cui un occhio magico permette di assistere alla morte delle vittime... Negli anni dell'occupazione tedesca a Parigi va in scena il dottor Marcel Pétiot, il medico del popolo, gran benefattore, vicino alla Resistenza, accusato di aver ucciso decine di persone fingendo di aiutarle a fuggire dai nazisti in cambio di denaro. O forse solamente per sadismo sessuale. È proprio lui Il Lupo di Parigi, l'assassino che ha disseminato le sue scie di sangue nella capitale, fino a diventare uno dei più spietati serial killer di tutti i tempi? Mentre tutt'intorno infuria la guerra clandestina, le indagini sono affidate al commissario Georges-Victor Massu, della Brigade Criminelle, che da garzone di macelleria ha saputo diventare uno dei primi poliziotti di Francia; dalla sua figura il suo amico Georges Simenon trarrà ispirazione per creare il commissario Maigret. Una narrativa non-fiction, un true crime con un cast di personaggi noti e meno noti, giudici, patrioti della Resistenza, agenti della Gestapo, vittime e carnefici.

Elogio dell'amicizia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Crepet, Paolo <1951->

Elogio dell'amicizia / Paolo Crepet

Torino : Einaudi, 2012

Abstract: Si desiderano le cose che non si hanno più o che si teme possano perdersi per sempre: perciò parliamo troppo spesso di amicizia. Si dovrebbe esibirla di meno perché è il sentimento più importante: ancor più dell'amore, in quanto quest'ultimo nasce dal primo, e non viceversa. Il nuovo libro di Crepet indaga la trasformazione del significato dell'amicizia, il suo rapporto con l'amore e con il sesso, la differenza fra le amicizie tra donne e quelle tra uomini, tra genitori e figli, l'uso dell'amicizia che i giovani fanno al tempo di facebook.

Senti che forza!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Adams, Tom - Flintham, Thomas <illustratore>

Senti che forza! : spassoso pop-up sulla fisica / Tom Adams, Thomas Flintham

Firenze ; Trieste : Editoriale scienza, 2012

Abstract: Bocconcini di fisica pop-up! Che cos'è esattamente l'elettricità? Come funzionano le pistole ad acqua? E perché non riusciamo a vedere le cose dietro l'angolo? Ricco di pop-up, linguette, libriccini e alette, questo libro spiega come funziona il mondo. Scoprirai come far galleggiare il metallo, perché un letto di chiodi non è poi così terrificante e imparerai persino a suonare la chitarra... Età di lettura: da 7 anni.

La testimone del fuoco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kepler, Lars

La testimone del fuoco : romanzo / di Lars Kepler ; traduzione di Carmen Giorgetti Cima

Milano : Longanesi, c2012

Abstract: Flora ha visto tutto, ma nessuno le crede. La ragazza è morta, qualcuno l'ha uccisa. Aveva solo quattordici anni, si chiamava Miranda ed è stata ritrovata nella sua camera a Birgittagarden, la casa di recupero per ragazze in difficoltà a Sundsvall, a nord di Stoccolma. Le pareti sono schizzate di sangue, le lenzuola ne sono intrise. Nessuna delle altre ragazze sa che cosa sia successo, ma una di loro è fuggita nella notte. Flora non sa chi indagherà sull'omicidio, non sa che l'ispettore Joona Linna sta per ispezionare la peggiore e più indecifrabile scena del crimine della sua carriera, non sa che solo Joona può sperare di scovare qualche indizio. Flora sa soltanto di aver visto la ragazza. Sa di aver visto l'arma del crimine che nessuno riesce a trovare. Sa che cosa è successo. Ma la polizia non le crede, per una semplice ragione. Al momento dell'omicidio, Flora era a centinaia di chilometri di distanza. Eppure Flora è certa di aver ragione. Lei ha visto. Perché lei è una medium.

Relazione sull'andamento economico della provincia di Sondrio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Relazione sull'andamento economico della provincia di Sondrio : 2011 / [a cura di Maria Chiara Cattaneo ; con la collaborazione di Alessandro Damiani]

Sondrio : Camera di Commercio di Sondrio, c2012 (Sondrio : Polaris, 2012)

La foresta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mettler, René <1942->

La foresta / illustrato e realizzato da René Mettler

Milano : L'ippocampo junior, c2012

Abstract: Questi libri interattivi stimolano la curiosità dei bambini mostrando loro sia l'interno che l'esterno di un soggetto. Età di lettura: da 3 anni.

La gara dei supercuochi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stilton, Geronimo <personaggio>

La gara dei supercuochi / Geronimo Sitlton

Milano : Piemme, 2012

Abstract: A Rocca Stracchina si tiene la stratopica Gara di Supercuochi per designare lo chef più bravo di tutta L'IsoLa dei Topi. Trappola, che si vanta da sempre delle sue doti di cuoco, non può certo mancare a un appuntamento così importante, e coinvolge anche Geronimo nel ruolo di assistente, facendogli assaggiare i suoi manicaretti... uno più disgustoso dell'altro! Invece, con grande sorpresa di Geronimo, le ricette di Trappola conquistano la giuria, e i suoi piatti passano le prime selezioni. Geronimo comincia ad avere dei sospetti: come può Trappola vincere tutte le gare con ricette così nauseanti? Un imprevisto rovinerà i piani (e gli imbrogli) di Trappola, così Geronimo dovrà prendere in mano la situazione e diventare cuoco per un giorno! Età di lettura: da 7 anni.

Emil e i detective
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kastner, Erich <1899-1974>

Emil e i detective / Erich Kästner ; traduzione di Roberta Magnaghi ; illustrazioni di Walter Trier

Milano : Piemme, 2012

Abstract: Emil è in un bel pasticcio: sul treno per Berlino, un misterioso ladro lo ha derubato di tutto il suo denaro e si è dileguato. Che farà nella grande città, senza un soldo e senza amici? Piangersi addosso non serve a nulla, perciò il ragazzo decide che non tornerà a casa prima di aver ritrovato il ladro e averlo consegnato alla polizia. Ma l'impresa si rivelerà tutt'altro che semplice, e il nostro eroe riuscirà a compierla solo grazie a un gruppo di improvvisati investigatori. Età di lettura: da 10 anni.