Questa sezione del catalogo comprende fumetti e graphic novel posseduti dalle biblioteche. Puoi effettuare ricerche in questa sezione attraverso il box di ricerca qui sotto.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Rizzoli <casa editrice>

Trovati 69 documenti.

Mostra parametri
Per questo mi chiamo Giovanni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stassi, Claudio <1978->

Per questo mi chiamo Giovanni : dal romanzo di Luigi Garlando / Claudio Stassi ; con la postfazione di Maria Falcone

Milano : Rizzoli, 2019

Abstract: Giovanni è un bambino di Palermo. Per il suo decimo compleanno, il papà gli regala una giornata speciale, da trascorrere insieme, per spiegargli come mai, di tutti i nomi possibili, per lui è stato scelto proprio Giovanni. Tappa dopo tappa, mentre prende vita il racconto, padre e figlio esplorano Palermo, e la storia di Giovanni Falcone, rievocata nei suoi momentichiave, s'intreccia al presente di una città che lotta per cambiare. Giovanni scopre che il papà non parla di cose astratte: la mafia c'è anche a scuola, nelle piccole prepotenze dei compagni di classe, ed è una nemica da combattere subito, senza aspettare di diventare grandi. Anche se ti chiede di fare delle scelte e subirne le conseguenze. Claudio Stassi, nato e cresciuto a Palermo, interpreta il romanzo di Luigi Cariando in un fumetto che è anche un viaggio nella sua città, dove i colori del presente s'incontrano con il bianco e nero del passato, per una storia di forte impegno civile.

Diario di una mamma imperfetta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lewis, Anna <illustratrice>

Diario di una mamma imperfetta : cosa significa essere madre / Anna Lewis

Milano : Rizzoli, 2017

Abstract: Un diario illustrato, buffo, tenero e commovente sulla complicata meraviglia di essere madre. Dalle due eloquenti linee sul test di gravidanza fino al travaglio, dalla nascita al ritorno a casa, fino alle prime, rocambolesche uscite con bimbo al seguito. Frasi e pensieri fulminanti e divertenti, dalla dolcezza disarmante, immortalati in illustrazioni piene di ironia. Un libro dal tono lieve e sognante, anche quando affronta le difficoltà e le frustrazioni, in cui nell'immediatezza di linee e colori ritroviamo il legame speciale e intenso che unisce una mamma al proprio figlio.

Shortology
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Civaschi, Matteo <pubblicitario> - Milesi, Gianmarco <pubblicitario>

Shortology : da Alien a Mark Zuckerberg, 101 ministorie per chi non ha tempo da perdere / Matteo Civaschi, Gianmarco Milesi

Milano : Rizzoli, 2012

Abstract: Che cos'hanno in comune Berlusconi e Garibaldi, guide spirituali come Madre Teresa e divi dello sport del calibro di Maradona, personaggi di fantasia come Hannibal Lecter e Batman? Le loro storie hanno fatto versare fiumi d'inchiostro e richiesto metri di pellicola: sforzi (a volte) lodevoli, ma tutto sommato inutili, perché per raccontarle una mappa concettuale è più che sufficiente. E forse, tra una risata e l'altra, ci accorgeremo di conoscere le vite dei nostri eroi meno bene di quanto pensassimo...

La notte di Saint-Germain-des-Prés e altre indagini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Malet, Léo <1909-1996> - Moynot, Emmanuel - Moynot

La notte di Saint-Germain-des-Prés e altre indagini / Léo Malet e Moyonot [i.e. Moynot]

Milano : Rizzoli, 2012

Abstract: Dopo la trilogia dedicata da Jacques Tardi a Nestor Burma, arriva in BUR un quarto volume della serie, firmato dal disegnatore Emmanuel Moynot. Con la consueta ironia, Burma si muove negli arrondissement parigini aggirandosi prima nei locali fumosi e nelle vite sregolate dei jazzisti, poi nei vicoli dove trafficanti d'arte, falsari e prostitute intrecciano i loro destini e un brav'uomo sembra essersi smarrito e, infine, nei tortuosi meandri della malavita, per sbrogliare un caso che la polizia ha archiviato in modo poco convincente. Tra colpi di scena e crude atmosfere hard-boiled, Nestor porta alla luce gli insospettati misteri nascosti dietro gli scenari da cartolina della Ville Lumière.

Il secolo del Corriere dei Piccoli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il secolo del Corriere dei Piccoli : un'antologia del più amato settimanale illustrato / a cura di Fabio Gadducci e Matteo Stefanelli

2. ed. agg

Milano : Rizzoli, 2011

Abstract: Il 27 dicembre 1908 esce il primo numero del Corriere dei Piccoli, considerato il primo giornale a fumetti del nostro Paese. L'anniversario, celebrato nel 2008 a Milano, è stata l'occasione per l'uscita di questo prezioso volume ormai esaurito. Un'antologia dei numeri più belli con personaggi come Bibì e Bibò, il Signor Bonaventura, Corto Maltese, Valentina Mela Verde che sono rimasti nella memoria di tutti in una nuova edizione riveduta e corretta.

Un cadavere in scena
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Malet, Léo <1909-1996> - Tardi, Jacques <1946->

Un cadavere in scena ; Notte di sangue a Le Troncy / Léo Malet e Tardi

Milano : Rizzoli, 2011

Abstract: Nel cuore di una Parigi anni Cinquanta ambigua e cinica, che non ha niente della romantica città da cartolina a cui ci hanno abituati e che ospita invece ombre e malaffare a ogni angolo di strada, l'impareggiabile Nestor Burma si muove con la consueta ironica cautela seguendo il filo di due nuovi casi. Questa volta il titolare dell'agenzia Fiat Lux dovrà immergersi negli ambienti torbidi ed effimeri dello spettacolo, insieme alla fedele e formosa segretaria Hélène, in ansia per la sorte di un amico di famiglia. E finirà per doversi difendere da se stesso: sconvolto per la morte di Bélita, una zingarella conosciuta durante un'indagine, Burma cede al vizio del bere, ma deve fare appello a tutta la sua forza d'animo quando vengono trovate le sue impronte su un cadavere. Dopo l'uscita in BUR di 120, Rue de la Gare e Nebbia sul ponte di Tolbiac- Delitto al Luna Park, questo volume conclude la serie illustrata di Tardi dedicata all'antieroe di Leo Malet, l'anarchico detective privato che conduce le proprie inchieste con svagata - e geniale - indifferenza.

La giustizia siamo noi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cacucci, Pino <1955-> - Gabos, Otto <1962->

La giustizia siamo noi / Pino Cacucci, Otto Gabos

Milano : Rizzoli, 2010

Abstract: Fino a dove ti puoi spingere per affermare gli ideali in cui credi? Dalla penna di Pino Cacucci una storia ad alto tasso di adrenalina e dalle intense implicazioni morali, resa dal tratto inconfondibile di Otto Gabos. Un gruppo di fuoco clandestino, formato da cinque giustizieri che si servono della propria appartenenza alle forze di polizia per raccogliere informazioni, crearsi coperture e sviare le indagini, agisce nell'ombra per raddrizzare le storture di un'Italia sempre più corrotta e iniqua. La banda colpisce elementi di spicco del milieu criminale, ma anche insospettabili corrotti e corruttori: imprenditori senza scrupoli, usurai famelici, trafficanti di esseri umani, uomini politici. Un'azione dopo l'altra, portata a segno con precisione e spietatezza. Ma quando un colpo va male e degli innocenti perdono la vita, tutto comincia a vacillare.

Nebbia sul ponte di Tolbiac
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Malet, Léo <1909-1996> - Tardi, Jacques <1946->

Nebbia sul ponte di Tolbiac ; Delitto al Luna Park / Léo Malet e Tardi

Milano : Rizzoli, 2010

Abstract: Un amico di gioventù morto ammazzato nell'ambiente degli anarchici, una bella zingara che sa troppe cose, il pedinamento a una bruna mozzafiato che si trasforma in un agguato quasi mortale sulle montagne russe. In questa grafhic novel il detective Nestor Burma indaga su due nuovi casi torbidi e intricati, tra le brume di una Parigi in bianco e nero che avvolge nell'ombra del mistero una trama fitta di affari loschi e di violenze inaspettate. Ma se c'è qualcuno che non ha paura di ficcare il naso dove non dovrebbe, questi è proprio Burma. A rischio, come sempre, della sua stessa pelle.

Cattivi soggetti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cattivi soggetti : il noir italiano a fumetti / Eraldo Baldini ... [et al.] ; a cura di Daniele Brolli

Milano : BUR, c2010

Abstract: Cinque autori del noir italiano incontrano altrettanti disegnatori emergenti e ci regalano una graphic novel che non fa sconti a nessuno. Un palestinese disgustato dalla violenza serpeggiante in una Milano buia e senza riscatto ne La madre di Satana di Piero Colaprico. Una coppia borghese in crisi, perseguitata da un orribile segreto, ne Il silenzio è d'oro di Boosta. Eraldo Baldini in Ogni scherzo vale racconta di una ragazzina dell'est finita sulla strada, schiava di un brutale protettore. Un buttafuori insolitamente zen, alle prese con una banda di spacciatori algerini privi di scrupoli, nel racconto di Wu Ming 4, Gap99. Fino al balordo di provincia, reduce da un tremendo massacro in Iraq ne L'uomo con la vestaglia di Loriano Macchiavelli. Cinque storie, un unico filo rosso: la sottile, ambigua linea di separazione che divide il bene dal male, la vittima dal carnefice, la facciata del perbenismo dal marcio che nasconde sotto di sé. Queste pagine ci rimandano, con tratti, atmosfere e intrecci molto diversi, un'immagine cruda dell'Italia dei nostri giorni, un paese percorso dalla paura dell'altro e oppresso dalla onnipresente minaccia dello straniero. Salvo scoprire, alla fine, che l'altro è dentro di noi.

L'arte del fumetto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Eisner, Will <1917-2005>

L'arte del fumetto : regole, tecniche e segreti dei grandi disegnatori / Will Eisner ; a cura di Fabio Gadducci e Mirko Tavosanis

Milano : Rizzoli, 2010

Abstract: Come si progetta una sceneggiatura a fumetti, come si maneggiano le immagini per farne strumenti narrativi, come si padroneggiano le diverse tipologie di comics, come si scrivono dialoghi efficaci, come si sviluppa un soggetto con un buon ritmo, come si disegna una cornice grafica capace di rendere dinamica una storia, come si rendono le espressioni anatomiche, come si arrangia una sequenza narrativa in grado di fondere insieme testo e illustrazione. Il creatore di Spirit, pionere e mago della graphic novel, spiega le tecniche fondamentali dell'arte del fumetto, attingendo alla propria esperienza e alle tavole di alcuni dei più grandi illustratori contemporanei, da Alison Bechdel a Robert Crumb al norvegese Jason, da Milton Caniff a Robert Sykoryak e Jean Giraud. Questa guida ai segreti del fumetto, famosissima in America, riunisce due volumi pubblicati da Eisner in seguito ai corsi tenuti alla School of Visual Arts di New York ed è a tutti gli effetti un classico: incanterà gli appassionati del genere quanto i professionisti del settore.

I nostri antenati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Altan, Francesco Tullio

I nostri antenati : tre biografie non autorizzate / Altan

Milano : Rizzoli, 2009

Abstract: Tre storie di culto, riunite in un unico volume. Tre personaggi intoccabili parodiati dallo sguardo ironico e disincantato di Altan: san Francesco Franz vuole farsi santo per ripicca, Colombo solca gli oceani per una sua vaghissima ambizione, Casanova perde la sensualità a vantaggio della malinconia. C'è la Storia, quella con la esse maiuscola, che con i suoi altari rende fatti e personaggi ugualmente maiuscoli. E poi c'è Altan, l'uomo che da decenni, una vignetta alla volta, osserva il mondo e lo svela, riducendolo ai minimi termini. È così che i tre personaggi raccontati in queste storie Cristoforo Colombo, Casanova e San Francesco - vengono riletti dal grande disegnatore con sguardo implacabile e corrosivo. Cristoforo Colombo è grasso, suda, vomita e sbaglia rotta in continuazione. Francesco vuole diventare santo per una ripicca familiare e invece di parlare ai lupi uccide un vecchio cane. Casanova è un tombeur de femmes assediato dalle donne che lo inseguono da una festa all'altra.

L' immaginazione e il potere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

L' immaginazione e il potere : gli anni Settanta tra fumetto, satira e politica / Altan ... [et al.] ; a cura di Sergio Rossi

Milano : Rizzoli, 2009

Abstract: Il 13 giugno 1984 si svolgono a Roma i funerali di Enrico Berlinguer: si chiude definitivamente un'epoca, gli anni Settanta, tra le più travagliate della storia d'Italia. Il fumetto è la forma d'arte che meglio ha saputo raccontare in presa diretta quegli anni drammatici, trasfigurandoli a volte in storie o personaggi surreali che ne mettono alla berlina i vizi e le contraddizioni. È quello che fa ad esempio Renato Calligaro quando inventa Donna Celeste, la bigotta affittacamere metafora della DC che racconta a un impassibile ritratto di Giovanni XXIII i cambiamenti di una società che non riesce più a capire. O Guido Crepax, che per descrivere gli orrori del Vietnam ricrea un'invasione devastatrice quanto pretestuosa, ambientata nel Cinquecento. O ancora Enzo Lunari che in una fittizia "Chronica" medioevale smaschera i biechi interessi commerciali dietro l'esportazione della democrazia. Undici storie, realizzate tra il 1969 e il 1984 da autori come Staino, Altan, Tamburini e molti altri, accomunate dal filo rosso della satira e della politica. Undici punti di vista affilati, undici stili inconfondibili che ripercorrono i momenti salienti di quel periodo, dal movimento studentesco al golpe cileno del generale Pinochet, dallo scandalo dell'Italcasse alla nascita della televisione commerciale. Autori che guardano al potere e lo smembrano, lo commentano, talvolta lo deridono. Perché l'immaginazione spesso è l'unica arma nella guerra contro la realtà.

Dykes
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bechdel, Alison

Dykes : lesbiche, lelle, invertite / Alison Bechdel ; prefazione di Melissa P

Milano : Rizzoli, 2009

Abstract: Da qualche parte negli stati uniti, in una cittadina che somiglia molto a Minneapolis, vive un agguerrito gruppo di amiche. Sono docenti universitarie, assistenti sociali, commesse di libreria, contabili, avvocati radicali - e sono lesbiche. Si innamorano, si tradiscono, si confidano, fanno sesso e bisticciano, si impegnano in politica, nel volontariato, fanno carriera, si sostengono e si punzecchiano, crescono i propri figli, si sposano, invecchiano. Sono Mo e le altre, le sexy e graffianti protagoniste di Dykes, irriverente fumetto di Alison Bechdel che per primo ha osato, a partire dal 1983, parlare apertamente di unioni lesbo, sex toys e parità di diritti tra etero e omo nella grande nazione americana. Le storie di questo drappello di donne di carta coinvolgono, conquistano, costringono a pensare, a immedesimarsi, a lasciar cadere tanti pregiudizi. Senza mai rinunciare a far sorridere. Per la prima volta tradotti in italiano, ecco tutti i migliori episodi della serie. Con la prefazione di Melissa P.

Un sogno turco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

De Cataldo, Giancarlo <1956-> - Palumbo, Giuseppe - Palumbo, Giuseppe <1964->

Un sogno turco / Giancarlo De Cataldo, Giuseppe Palumbo

[Milano : Rizzoli], 2008

Abstract: Davanti alle rovine di una città, due uomini si fronteggiano: un vecchio reso saggio dalla vita e il soldato venuto per ucciderlo. Quale filo segreto e invisibile lega questi due destini? Da quanto si inseguono senza raggiungersi? Prima di morire il vecchio ha qualcosa da raccontare: tutto comincia con il ricordo di un cortile rinchiuso da alte e anguste mura. Di un ragazzo povero e insofferente della povertà che agogna di correre l'avventura per le strade del mondo. Di una musica misteriosa e sbagliata. Di una rivolta, o forse una rivoluzione, e di un assassinio insensato. Di una fuga. Il racconto del vecchio scioglie, mescola, unisce, rivela, si tinge di molti colori. Mette i due uomini a nudo. Prepara una nuova fuga. Quella definitiva, forse.

Per questo mi chiamo Giovanni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stassi, Claudio <1978->

Per questo mi chiamo Giovanni : dal romanzo di Luigi Garlando / Claudio Stassi ; con la postfazione di Maria Falcone

Milano : Rizzoli, 2008

Abstract: Giovanni è un bambino di Palermo. Per il suo decimo compleanno, il papà gli regala una giornata speciale, da trascorrere insieme, per spiegargli come mai, di tutti i nomi possibili, per lui è stato scelto proprio Giovanni. Tappa dopo tappa, mentre prende vita il racconto, padre e figlio esplorano Palermo, e la storia di Giovanni Falcone, rievocata nei suoi momentichiave, s'intreccia al presente di una città che lotta per cambiare. Giovanni scopre che il papà non parla di cose astratte: la mafia c'è anche a scuola, nelle piccole prepotenze dei compagni di classe, ed è una nemica da combattere subito, senza aspettare di diventare grandi. Anche se ti chiede di fare delle scelte e subirne le conseguenze. Claudio Stassi, nato e cresciuto a Palermo, interpreta il romanzo di Luigi Cariando in un fumetto che è anche un viaggio nella sua città, dove i colori del presente s'incontrano con il bianco e nero del passato, per una storia di forte impegno civile. Età di lettura: da 11 anni.

Romeo e Giulietta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Leong, Sonia <1982->

Romeo e Giulietta / illustrazioni di Sonia Leong

[Milano] : Rizzoli, 2008

Abstract: Le parole sono quelle di Shakespeare, i disegni e le ambientazioni quelli dei manga giapponesi. Fra i grattacieli della Tokyo contemporanea Giulietta e Romeo si amano nonostante appartengano a due famiglie mafiose rivali. La tradizione incontra l'innovazione per conquistare gli appassionati di manga e i più fedeli cultori del Bardo, e per affascinare i neofiti. Età di lettura: da 10 anni.

120, rue de la Gare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Malet, Léo <1909-1996> - Tardi, Jacques <1946->

120, rue de la Gare : [un caso per Nestor Burma] / [Léo Malet e Tardi]

Milano : Rizzoli, 2008

Abstract: Nestor Burma sembra attirarle, le rogne. D'altronde resta sempre uno sbirro, anche se la guerra lo ha costretto a chiudere la sua agenzia investigativa e ora si gira i pollici in un campo di prigionia in Germania. Ma i guai sono proprio dietro l'angolo: e infatti quando il treno che lo sta riportando in Francia si ferma in stazione a Lione, Burma non fa nemmeno in tempo a salutare dal finestrino il suo ex socio, Bob Colomer, che lo vede cadere a terra, imbottito di piombo. Sente solo quello che Colomer gli ha urlato un attimo prima di morire: 120, rue de la Gare, lo stesso misterioso indirizzo che, per una strana coincidenza, anche un suo compagno di prigionia gli ha sussurrato in punto di morte. Ma Burma lo sa bene che le coincidenze non esistono.

Banana football club
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gabos, Otto <1962->

Banana football club / Otto Gabos ; dal romanzo di Roberto Perrone

[Milano] : Rizzoli, 2008

Abstract: PIERPAOLO Aldrighi-Ferretti, tredici anni, rampollo un po' sovrappeso della Milano bene, viene spedito a giocare a calcio per dimagrire e farsi nuovi amici. Il bordocampo della Filippo Matrone F.C., società con un passato illustre, si rivela gremito di genitori ambiziosi che vedono nei loro figli potenziali campioni. Ma a Pierpaolo non importa: scopre di essere un giocatore accettabile, capisce che cosa vuoi dire lavorare in squadra e soprattutto fa amicizia con Nino detto Foglia Morta, ragazzino di periferia, l'unico della squadra a possedere un autentico talento... Dal romanzo di Roberto Perrone, il primo di una serie, nasce un fumetto d'autore, dove il gusto della narrazione si mescola alla riscoperta dei valori più autentici dell'amicizia e dello sport. Età di lettura: da 10 anni.

The Spirit
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Eisner, Will <1917-2005>

The Spirit / Will Eisner

[Milano : Rizzoli], 2008

Abstract: Atmosfere noir mescolate a umorismo e ironia: un classico del fumetto nato dalla genialità di un maestro, Will Eisner. Raccolte in antologia le migliori storie del detective mascherato Danny Colt, travolto da un'esplosione mentre è sulle tracce del Dottor Cobra, un malvagio scienziato che vuole conquistare il mondo. Creduto morto, Colt continua a operare nell'ombra, in incognito, portando avanti le sue indagini con il volto coperto da una maschera. Solo il Commissario Dolan, l'eterna fidanzata Ellen e il fido Ebony conoscono la verità. Pubblicate dal 1940 al 1952 sui supplementi domenicali dei quotidiani statunitensi, nelle storie di Spirit, racchiuse in appena sette pagine, Eisner dà vita a un intero universo variando di volta in volta il tono, dal dramma alla commedia, dalla fantascienza al western. Alle avventure di The Spirit è ispirato l'omonimo film di Frank Miller, con Scarlett Johansson, Èva Mendes e Samuel L. Jackson.

Amleto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vieceli, Emma

Amleto / illustrazioni di Emma Vieceli

[Milano] : Rizzoli, 2008

Abstract: Le parole sono quelle di Shakespeare, i disegni e le ambientazioni quelli dei manga giapponesi. Amleto combatte con la sua esistenza dolorosa e visionaria nel mondo cibernetico del 2107. La tradizione incontra l'innovazione per conquistare gli appassionati di manga e i più fedeli cultori del Bardo, e per affascinare i neofiti. Età di lettura: da 10 anni.