Questa sezione del catalogo comprende fumetti e graphic novel posseduti dalle biblioteche. Puoi effettuare ricerche in questa sezione attraverso il box di ricerca qui sotto.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore BeccoGiallo <casa editrice>

Trovati 121 documenti.

Mostra parametri
Nessuna pietà per i brocchi!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mr Tan <1981-> - Miss Prickly <1982->

Nessuna pietà per i brocchi! / Mr Tan, Miss Prickly ; traduzione di Caterina Ramonda

Becco giallo, 2019

Abstract: Aiuto! I miei genitori mi hanno spedita nel posto più orribile del pianeta! Niente televisione, niente videogiochi, nemmeno Ajax da torturare... solo alberi, alberi e ancora alberi! Ma abbiate fiducia in me, la colonia delle Nutrie Gioiose sí ricorderà a lungo del mio passaggio qui! Adele crudele diventa verde, verde... di rabbia! Per le vacanze estive, i suoi genitori l'hanno iscritta a una colonia sperduta in mezzo alla natura, dove animali e bambini vivono in felice armonia. Ma la più pestifera delle eroine non ha dimenticato di infilare nella valigia il suo pessimo carattere!

Levatevi di mezzo schifezze!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mr Tan <1981-> - Miss Prickly <1982->

Levatevi di mezzo schifezze! / Mr Tan, Miss Prickly

Becco giallo, 2019

Abstract: Anche se continua a far arrabbiare i suoi genitori e a torturare il suo gatto Ajax durante numerosi esperimenti strampalati, Adele crudele non dimentica di difendere gli oppressi della sua scuola! Insieme a Melissa, Gontran e Thomas, la nostra adorabile peste intende mettere fine alle ingiustizie dell'intervallo.

Vincent Van Gogh
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barilli, Francesco <1965-> - Sakka <1988->

Vincent Van Gogh : la tristezza durerà per sempre / Barilli, Sakka

BeccoGiallo, 2019

Abstract: Un dialogo intenso e ininterrotto tra Vincent Van Gogh e la sua follia. Dal rapporto col fratello Theo alla celebre lite con Gauguin (con conseguente parziale automutilazione dell’orecchio), fino all’estremo atto di autolesionismo che lo portò alla morte. Un viaggio nei misteri di un’esistenza tormentata e affascinante.

Architetture della felicità
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pantaleo, Raul <1962-> - Gerardi, Marta <1978-> - Molinari, Luca <1966->

Architetture della felicità : futuro come sostanza di cose sperate / Tamassociati Raul Pantaleo, Marta Gerardi e Luca Molinari

BeccoGiallo, 2019

Abstract: Quando un'architettura è felice? Quando è abitata felicemente dai suoi abitanti. L’architettura nasce nella storia dell’uomo prima come riparo e quindi come casa; luogo caldo, domestico, accogliente che abbatte le distanze e trasforma lo spazio in un momento fisico da condividere e in cui sentirsi protetti. Poi le case divennero città e le città, metropoli. La felicità diventa allora una chimera da cercare con fatica o da nascondere agli altri per paura di perderla immediatamente. Ma probabilmente una delle soluzioni a megalopoli abitate da milioni di persone indaffarate e spesso infelici è quello di chiedere all’architettura di dare forma a luoghi in cui sia bello stare, fermarsi e incontrarsi per produrre futuro condiviso. In un mondo che erige muri sempre più alti ed esclusivi l’architettura ha il dovere e la responsabilità di creare luoghi pieni di colore, domesticità, accoglienza che riducano le diffidenze e differenze. In questo libro trovate alcune storie di architetture “felici” all’altezza di bambina, dei suoi occhi pieni di stupore e curiosità, futura abitante e costruttrice di futuri migliori di quelli che attraversiamo oggi. L’architettura deve continuare ad essere “sostanza di cose sperate”, ma è anche un seme sognato e coltivato per offrire ombra, pace e rifugio a tutti coloro che verranno dopo di noi. Un viaggio verso il futuro parlando e mostrando opere di grandi maestri dell'architettura contemporanea capaci di parlare di felicità.

Vincent van Love
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Anderle, Ernesto <scultore, pittore e illustratore>

Vincent van Love / Ernesto Anderle

BeccoGiallo, 2019

Abstract: Un romantico e melanconico Vincent van Gogh è il protagonista di questo seguitissimo webcomics dai disegni delicati. In Vincent van Love il pittore olandese si confessa al fratello Theo. A volte è triste, a volte è pieno di energia, convinto com’è che prima o poi il suo talento verrà riconosciuto. Un libro che è un abbraccio sincero, un inno alla forza delle emozioni, una rappresentazione potente della fragilità e della sensibilità umana.

Io odio l'amore!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mr Tan <1981-> - Miss Prickly <1982->

Io odio l'amore! / Mr Tan, Miss Prickly ; traduzione di Caterina Ramonda

Becco giallo, 2019

Abstract: "Che si tratti di far arrabbiare i miei genitori o di torturare il mio stupido gatto... ho sempre pronta un'idea interessante! Ma ‘sta volta le cose si complicano... Quando si tratta di dichiarare il mio amore a Ludovico, il mio nuovo compagno di classe, perdo tutti i miei poteri Grrr... Sinceramente, io odio l’amore! ” Una buona dose di humor nero e un pizzico di tenerezza: ecco la ricetta di Adele, eroina di un nuovo genere... Allacciate le cinture, si parte!

Non è colpa mia!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mr Tan <1981-> - Miss Prickly <1982->

Non è colpa mia! / Mr Tan, Miss Prickly ; traduzione di Caterina Ramonda

Becco Giallo, 2019

Abstract: Le avventure della piccola Adele e di coloro che la circondano, dai suoi genitori al suo amico immaginario Magnus... Una buona dose di humour nero e un pizzico di tenerezza sono la ricetta di Adele, eroina di un nuovo genere.

Stra-ordinarie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Elleni <1980->

Stra-ordinarie : vita e imprese di 30 donne decisamente fuori dagli schemi / scritto e disegnato da Elleni

[Padova] : BeccoGiallo, 2019

Abstract: Trenta biografie a fumetti di donne fuori dagli schemi, da Ipazia a Maria Montessori, da Frida Kahlo a Rigoberta Menchù Tum, da Samantha Cristoforetti a Yusra Mardini. La volontà e la determinazione di scegliere il proprio destino è ciò che accomuna queste donne profondamente diverse tra loro, per periodo storico vissuto, per provenienza geografica, per appartenenza sociale.

Charlotte Salomon
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferramosca, Ilaria <1971-> - De Francisco, Gian Marco <fumettista>

Charlotte Salomon : i colori dell'anima / testi di Ilaria Ferramosca ; disegni di Gian Marco De Francisco

[Padova] : Becco Giallo, 2019

Abstract: CHARLOTTE SALOMON (Berlino, 16 aprile 1911-Auschwitz, 10 ottobre 1943) è una giovane pittrice ebrea in lotta con un destino che ha già segnato le donne della sua famiglia, facendole conoscere la depressione e il suicidio. Nel momento di maggior disperazione, Charlotte trova nella parte più profonda di sé, nel dolore e nella follia, la forza creativa per reinventare la sua vita: in poco meno di due anni produce «Vita? o Teatro?», un'opera in 1.300 fogli in cui si incrociano pittura, scrittura, teatro e musica. È il racconto della sua infanzia, degli studi, dei suicidi della nonna e della madre, delle sue relazioni amorose e del Nazismo. Perseguitata proprio dai nazisti in Germania, si rifugia in Francia. Ma dopo un rastrellamento della Gestapo, la morte da cui fuggiva attraverso l'arte la raggiunge nell'inferno di Auschwitz, a soli 26 anni. Prefazione di Claudia Bourdin

Ariol. Cavalier Cavallo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Guibert, Emmanuel <1964-> - Boutavant, Marc <1970->

Ariol. Cavalier Cavallo / Emmanuel Guibert, Marc Boutavant

BeccoGiallo, 2018

Abstract: In tredici esilaranti episodi, Ariol combina mille pasticci con Ramono, prende in giro i professori Spiovente e Peppoloni e litiga con i compagni di classe Bigonzi e Pippolini per le figurine del Cavalier Cavallo. E ancora gioca in bagno per non lavarsi, importuna vecchiette e bibliotecari e, con fervida immaginazione, si convince che le ecografie di quand'era nella pancia della mamma sono un dossier spionistico dei suoi genitori. Conosci la canzone di Cavalier Cavallo? No? Ecco le parole: "Cavalier Cavallo, giustiziere stellare Cavalier Cavallo, viaggiatore siderale Cavalier Cavallo, straordinario animale Cavalier Cavallo, il Bene contro il Male". Ovviamente Ariol la conosce a memoria. Chiedigli di cantartela, così imparerai anche la melodia!

Il futuro è un morbo oscuro, dottor Zurich!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lise, Alessandro <1975-> - Talami, Alberto <fumettista>

Il futuro è un morbo oscuro, dottor Zurich! / Lise, Talami

BeccoGiallo, 2018

Abstract: Nella steppa russa, una mattina di primavera, l'operaio Pavel Pavlovic si sveglia senza un piede. Per molti è il segno che l'Unione Sovietica sta per essere contagiata da una strana malattia, contro la quale soltanto un uomo può intervenire: si chiama Natuur Zurich, ed è il celebre autore dell'Enciclopedia Medica della Steppa. Riuscirà il dottor Zurich, già estromesso dalla medicina ufficiale per i suoi metodi poco ortodossi, a fermare un morbo sconosciuto che per giunta... proviene dal futuro?

Gino Bartali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Laprovitera, Andrea <1971-> - Vecchio, Iacopo <1981->

Gino Bartali / Andrea Laprovitera, Iacopo Vecchio

[Padova] : BeccoGiallo, c2018

Abstract: Due Tour de France, tre Giri d'Italia e una serie interminabile di vittorie entusiasmanti fanno di Gino Bartali uno dei più grandi ciclisti di sempre. Leggendaria fu la sua rivalità con Fausto Coppi negli anni Trenta e a cavallo della Seconda Guerra Mondiale, durante la quale Bartali si adopera per salvare la vita di molte famiglie ebree trasportando documenti falsi nel telaio della sua bicicletta. Nel 1948 il suo capolavoro più grande: quando per tutti sembrava troppo vecchio, vince il Tour per la seconda volta contribuendo con la sua impresa a riappacificare il popolo italiano che, dopo l'attentato al leader comunista Togliatti, stava per sprofondare nell'abisso di una guerra civile.

Un'aragosta al giorno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Climo, Liz <1981->

Un'aragosta al giorno : una raccolta di fumetti sull'amicizia / di Liz Climo

BeccoGiallo, 2018

Abstract: Amici: sono lì quando abbiamo voglia di uscire o quando abbiamo bisogno di ascolto. Ci fanno ridere o ci prestano una spalla su cui piangere. Il regno animale di Liz Climo è un luogo in cui squali, lontre, istrici e persino crostacei si uniscono per mostrare il meglio di ciò che gli amici hanno da offrire. Questo piccolo libro ti ricorderà che un’amicizia speciale è la più importante delle medicine.

Vajont
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Niccolini, Francesco <1965-> - Boscoli, Duccio

Vajont : storia di una diga / Francesco Niccolini, Duccio Boscoli

[Padova] : BeccoGiallo, c2018

Abstract: 9 ottobre 1963, confine tra Veneto e Friuli-Venezia Giulia. Poco dopo le dieci e mezzo di sera 260 milioni di metri cubi di roccia si staccano dal Monte Toc e precipitano nel bacino artificiale della diga del Vajont, provocando un'onda gigantesca che scavalca la struttura e travolge i paesi di Erto, Frassen, San Martino, Col di Spesse, Patata, Il Cristo, Casso, Pineda, Longarone, Codissago, Castellavazzo, Villanuova, Pirago, Faè e Rivalta. I morti sono quasi duemila, pochissimi i feriti. Questo libro è la ricostruzione di una delle tragedie più annunciate e denunciate della storia italiana: il genocidio di un'intera comunità, provocato dalla mano criminale di una classe industriale senza scrupoli e da uno Stato incapace di difendere il territorio e i suoi cittadini.

Carlo Alberto Dalla Chiesa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Laudiano, Matteo <1993-> - Bonfanti, Davide <illustratore e fumettista>

Carlo Alberto Dalla Chiesa : il generale di ferro / Matteo Laudiano, Davide Bonfanti

[Padova] : BeccoGiallo, 2018

Il delitto Matteotti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barilli, Francesco <1965-> - De Carli, Manuel <1970->

Il delitto Matteotti / Francesco Barilli, Manuel De Carli

[Padova] : BeccoGiallo, c2018

Abstract: È il 30 maggio del 1924, quando il deputato socialista Giacomo Matteotti firma, con un discorso alla Camera, la sua condanna a morte. "Tempesta", come viene chiamato dai compagni di partito per il suo carattere battagliero, ne è consapevole, perché finito di parlare - dopo aver denunciato pubblicamente l'uso sistematico della violenza a scopo intimidatorio usata dai fascisti per vincere le elezioni e contestato la validità del voto - dice ai colleghi: «Io, il mio discorso l'ho fatto. Ora voi preparate il discorso funebre per me.» Pochi giorni dopo, il 10 giugno, viene rapito a Roma. Sono da poco passate le quattro del pomeriggio e una squadra di fascisti guidata da Amerigo Dumini lo preleva con la forza e lo carica in auto, dove viene picchiato e accoltellato fino alla morte, per poi essere seppellito nel bosco della Quartarella, a venticinque chilometri dalla Capitale.

Le sorelle Brontë
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Santoni, Manuela

Le sorelle Brontë / Manuela Santoni

BeccoGiallo, 2018

Abstract: In un’epoca vittoriana artificiosa e opaca, nella campagna inglese di metà Ottocento, Charlotte, Emily e Anne — con un padre ormai anziano e un fratello dedito al bere — si ritrovano a far fronte da sole alle sorti economiche della famiglia Brontë. E lo fanno a modo loro: superando con orgoglio e con coraggio le difficoltà e i primi fallimenti, e trasformando il loro talento creativo e la passione per la scrittura in una fonte primaria di sostentamento, per poter vivere finalmente una vita intensa, in piena libertà.

Unidos venceremos
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Traini, Giacomo Taddeo <1995->

Unidos venceremos : storie dal commercio equo e solidale / Giacomo Taddeo Traini

[Padova] : BeccoGiallo, c2018

Abstract: Produrre marmellate biologiche nella Bosnia devastata dalla guerra, coltivare pomodori nelle terre pugliesi confiscate alle mafie, costruire un ambiente di lavoro dove le donne israeliane e palestinesi possano collaborare, offrire ai lavoratori delle Filippine un'alternativa allo sfruttamento quotidiano: queste sono alcune delle missioni intraprese dal Commercio Equo e Solidale in trent'anni di attività. Ma cosa significa lottare ogni giorno per costruire un nuovo modo di vivere i consumi? Questo libro è un viaggio a fumetti in sette tappe per conoscere più da vicino le storie, la vita e le azioni concrete di chi - rischiando in prima persona - si impegna in diversi paesi del mondo per sostenere un modello di economia più attento ai diritti dei cittadini e ai problemi dell'ambiente.

La chiamata
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Elisa2B <1994->

La chiamata / Elisa 2B

[Padova] : BeccoGiallo, c2018

Abstract: Nella è una ragazza diversa dalle altre: quando si guarda allo specchio, vede sul suo volto un marchio nero di cui gli altri sembrano non accorgersi. Dapprima bambina, poi adolescente e infine adulta, aspetta di incontrare qualcuno simile a lei, qualcuno con cui tornare a casa, sul pianeta alieno dal quale crede di provenire. Ma ogni volta che pensa d'averlo trovato qualcosa non va, il rapporto si sgretola in fretta, la rottura è violenta e dolorosa. Nelia allora chiude gli occhi, si rinchiude in se stessa e disegna qualcuno che venga a salvarla.

Nikola Tesla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rossi, Sergio <1970- > - Scarduelli, Giovanni <1992->

Nikola Tesla / Sergio Rossi, Giovanni Scarduelli

[Padova] : BeccoGiallo, c2018

Abstract: Chi era Nikola Tesla? Un inventore geniale o un visionario sganciato dal suo tempo? Cresciuto in povertà nella metà dell'Ottocento sotto l'Impero Austro-Ungarico, Tesla riuscì a studiare e a diventare ingegnere con le sue sole forze. Emigrò in cerca di fortuna prima in Francia e poi in America, dove fu assunto nel laboratorio del celebre Thomas Edison, l'inventore del fonografo e della lampadina. Subì e poi superò le invidie nate fra i colleghi del tempo, prime fra tutte quelle dello stesso Edison, che culminarono nella cosiddetta Guerra delle Correnti, la competizione per il controllo del mercato mondiale dell'energia elettrica. Ebbe grandiose rivincite pubbliche, prima di conoscere una clamorosa e definitiva rovina. Con oltre duecento brevetti diversi, alcuni dei quali portarono alla diffusione di massa della corrente alternata e della radio, e grazie alle intuizioni del telecomando e del wi-fi, Tesla è oggi ricordato come uno dei più importanti innovatori della storia moderna.