Italia religiosa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pettazzoni, Raffaele <1883-1959>

Italia religiosa

Abstract: "Molto si è studiato dell'Italia la storia politica e la letteraria e l'artistica; ma poco, in confronto, la storia religiosa". Così introduceva il suo testo - qui riedito - lo studioso di religioni Raffaele Pettazzoni, convinto che continuare a ignorare le radici religiose della storia del nostro Paese significasse oscurare la comprensione anche del suo presente e di quei fenomeni apparentemente più distanti, magari riguardanti la politica o l'economia, che per quanto "profani in apparenza [...] rivelano, a ben guardare, connessioni religiose profonde". Ecco dunque perché Pettazzoni aveva sentito il bisogno, negli ultimi anni del suo magistero, di comporre un'opera che con grande semplicità e sintesi ricostruisse un quadro storico che andasse dai culti antichi dell'Italia romana alle eresie del Medioevo, fino alla presenza delle minoranze religiose (ebrei, valdesi) nell'Italia post-risorgimentale e nel Novecento, nonché - allargando il quadro all'Europa - ai tentativi di diffusione di una corrente germanica neo-pagana durante il regime nazista.


Titolo e contributi: Italia religiosa / Raffaele Pettazzoni ; a cura di Giovanni Casadio e Carlo Prandi

Pubblicazione: Milano [etc.] : Mimesis, 2020

Descrizione fisica: 218 p. ; 21 cm

EAN: 9788857565958

Data:2020

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Curatore [Editor]) (Editore) (Autore) (Curatore [Editor])

Soggetti:

Classi: 306.6 Istituzioni religiose (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2020
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
SONDRIO BIBLIOTECA RELIGIONI 200.945 PETTR_I S1C-78014 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.