M
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scurati, Antonio <1969->

M

Abstract: Lui è come una bestia: sente il tempo che viene. Lo fiuta. E quel che fiuta è un'Italia sfinita, stanca della casta politica, della democrazia in agonia, dei moderati inetti e complici. Allora lui si mette a capo degli irregolari, dei delinquenti, degli incendiari e anche dei "puri", i più fessi e i più feroci. Lui, invece, in un rapporto di Pubblica Sicurezza del 1919 è descritto come "intelligente, di forte costituzione, benché sifilitico, sensuale, emotivo, audace, facile alle pronte simpatie e antipatie, ambiziosissimo, al fondo sentimentale". Lui è Benito Mussolini, ex leader socialista cacciato dal partito, agitatore politico indefesso, direttore di un piccolo giornale di opposizione. Sarebbe un personaggio da romanzo se non fosse l'uomo che più d'ogni altro ha marchiato a sangue il corpo dell'Italia. La saggistica ha dissezionato ogni aspetto della sua vita. Nessuno però aveva mai trattato la parabola di Mussolini e del fascismo come se si trattasse di un romanzo. Un romanzo - e questo è il punto cruciale - in cui d'inventato non c'è nulla. Non è inventato nulla del dramma di cui qui si compie il primo atto fatale, tra il 1919 e il 1925: nulla di ciò che Mussolini dice o pensa, nulla dei protagonisti - D'Annunzio, Margherita Sarfatti, un Matteotti stupefacente per il coraggio come per le ossessioni che lo divorano - né della pletora di squadristi, Arditi, socialisti, anarchici che sembrerebbero partoriti da uno sceneggiatore in stato di sovreccitazione creativa. Il risultato è un romanzo documentario impressionante non soltanto per la sterminata quantità di fonti a cui l'autore attinge, ma soprattutto per l'effetto che produce. Fatti dei quali credevamo di sapere tutto, una volta illuminati dal talento del romanziere, producono una storia che suona inaudita e un'opera senza precedenti nella letteratura italiana. Raccontando il fascismo come un romanzo, per la prima volta dall'interno e senza nessun filtro politico o ideologico, Scurati svela una realtà rimossa da decenni e di fatto rifonda il nostro antifascismo.


Titolo e contributi: M : il figlio del secolo / Antonio Scurati

Pubblicazione: Milano : Bompiani, 2018

Descrizione fisica: 839 p. ; 21 cm

EAN: 9788845298134

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Editore) (Autore)

Soggetti:

Parole chiave:

Classi: 853.92 Narrativa italiana. 2000- [22]

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 22 copie, di cui 22 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
LIVIGNO NARR. 853.92 SCU LI-57799 In prestito 18/09/2019
SONDRIO BIBLIOTECA LETT NS SCURA M S1C-73242 In prestito 24/09/2019
VALDIDENTRO NAR 853 SCU VD-28557 In prestito 05/09/2019
GORDONA A 853.9 SCU GO-7266 In prestito 21/09/2019
GROSIO LETTERATURA SCU A GR-20001 In prestito 24/08/2019
TIRANO LETTERATURA SCUA T1-75073 In prestito 13/09/2019
BERBENNO DI VALTELLINA LETTERATURA STORICO SCU M BE-13687 In prestito
CHIESA AN 853.92 SCU M : 26825 CM-26825 In prestito 20/09/2019
BORMIO NAR 853.9 SCU B1-47025 In prestito 19/09/2019
MORBEGNO LETTERATURA SCUA M1-69435 In prestito
LANZADA AN 853.9 It SCU LA-14946 In prestito 24/09/2019
SONDALO LET 853 SCU SN-19359 In prestito
CHIURO LETTERATURA SCUA CU-34344 In prestito 21/09/2019
ARDENNO LETTERATURA SCU A AR-11603 In prestito
MADESIMO A 853.9 SCU MA-7638 In prestito 23/08/2019
CHIAVENNA A 853.9 SCU C1-67372 In prestito 09/09/2019
DUBINO LETTERATURA SCUA DU-6401 In prestito 02/09/2019
CASPOGGIO LETTERATURA SCUM CP-18987 In prestito 05/09/2019
VALFURVA LET 853 SCU VF-29067 In prestito 19/08/2019
PRATA CAMPORTACCIO A 853.9 SCU PR-6438 In prestito 21/09/2019
FUSINE LETTERATURA STORICO SCU M FU-1710 In prestito
TALAMONA LETTERATURA SCU A TA-11145 In prestito 29/08/2019
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.