Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2015
× Materiale Registrazioni musicali
× Data 2012

Trovati 45144 documenti.

Mostra parametri
Mano nella mano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sperring, Mark

Mano nella mano / Mark Sperring, Britta Teckentrup

Gallucci, 2020

Abstract: Un viaggio ricco di scoperte attraverso la natura. Tra sole, pioggia, vento e neve, ogni cosa è più bella quando si ha qualcuno accanto! Questo bel libro in rima ci invita a condividere le meraviglie del mondo con le persone a noi più care.

Il fuoco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bates, Laura

Il fuoco / Laura Bates ; traduzione di Cristina Proto

Milano : Rizzoli, 2020

Abstract: Anna ha cambiato città, buttato il telefono e chiuso tutti i suoi profili social. Nulla sembra legarla al passato in cui è accaduto l’”incidente” che ha spinto lei e sua madre a trasferirsi dalla grande città in un incantevole villaggio della costa scozzese che sembra vivere fuori dal tempo. Non è facile costruirsi delle nuove amicizie e una nuova vita, ed è proprio quando pensa di avercela fatta, di non essere più sola, che tutto precipita. Mentre deve fare i conti con il passato e con l’inferno in cui si sta trasformando il presente, non è un caso che Anna si appassioni alla storia di Maggie, una ragazza che, secoli prima, era stata accusata di stregoneria in quello stesso villaggio. Due storie, le loro, che s’intrecciano a distanza di centinaia di anni e che testimoniano come una diceria possa dar vita a un’insensata caccia alle streghe, allora come oggi.

Mai più
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Palacio, R. J. <1964->

Mai più : per non dimenticare : a Wonder story / scritto e illustrato da R. J. Palacio ; inchiostrato da Kevin Czap

Giunti, 2020

Abstract: Una giovane ebrea, un villaggio nel cuore della Francia, una vita da favola minacciata dall'ombra del nazismo, che si sempre più ingombrante, fino a distruggere ogni senso di normalità. Poi la fuga, la paura, la lotta per la sopravvivenza, la perdita e l'amore, il potere della gentilezza, unica luce in un mondo che si era fatto di tenebra. L'emozionante e coinvolgente racconto di Grandmère, la nonna di Julian, del suo doloroso passato e di Julien, quel ragazzo che lei e i suoi compagni evitavano, e che divenne il suo salvatore, nonché migliore amico. Un'esperienza commovente, che dimostra come la gentilezza possa cambiare un cuore, costruire ponti e perfino salvare vite.

Aaron X
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Øvreås, Håkon <1974->

Aaron X / Håkon Øvreås ; illustrato da Øyvind Torseter

Giunti, 2020

Abstract: Una storia di coraggio, perdita e amicizia, in un affresco del mondo fantasioso dell’infanzia e della cruda realtà dell’età adulta. Nuovo nel quartiere e perseguitato dai bulli, Aaron non ha vita facile. Quando poi suo nonno muore, mentre tutti gli adulti sono impegnati a risolvere le pratiche di rito, il ragazzo si trova smarrito, incapace di comprendere ed elaborare la perdita. Ma una notte buia, dopo aver visto un film di supereroi, il ragazzo ha un’idea… È così che anche Aaron diventa un supereroe: vestito di marrone, munito di vernice marrone che, con l’aiuto dei suoi amici e del fantasma di suo nonno, potrà finalmente vendicarsi dei bulli!

Tutti diversi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Colloredo, Sabina <1957->

Tutti diversi : poesie per bambini dalla A alla Z / Sabina Colloredo ; illustrazioni di Ilaria Zanellato

DeAgostini, 2020

Abstract: Una raccolta di trentacinque ritratti in versi ispirati a bambini veri per vedere il mondo come lo vedono i più piccoli. Il sorriso luminoso di Aurora dopo i capricci. La gioia di Beatrice mentre danza. La furia di Carlo che vuol farsi rispettare. E via così, dalla A alla Z. Tutto diventa musica nei versi di Sabina Colloredo, che torna a cimentarsi nella poesia con trenta componimenti in rima e non. Filastrocche raffinate e tenere, in cui l’autrice tratteggia i contorni dei bambini con pennellate essenziali e ficcanti che ne descrivono la voce, la tempra, gli intimi pensieri, i problemi, le parole non dette. Come l’impegno di una ballerina che si libra leggera nell’aria, la rabbia di un bimbo con un trauma alle spalle, o il disagio dello straniero in mezzo ai compagni.

Cerfoglio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bemelmans, Ludwig <1898-1962>

Cerfoglio / Ludwig Bemelmans ; traduzione di Gabriella Tonoli

Lupoguido, 2020

Abstract: Sul ciglio di un burrone ai margini della foresta, vive un vecchio pino dal tronco contorto e dai rami spogli, che ogni giorno riceve la visita dell’amico Cerfoglio, un anziano cervo le cui eleganti corna sono incredibilmente simili ai rami scoperti dell’albero. I due sono invecchiati insieme, proteggendosi l’un l’altro, sopravvissuti ai tanti boscaioli e predatori che hanno violato il loro territorio. Una mattina però, un feroce cacciatore riesce a prendere di mira Cerfoglio attraverso il suo binocolo. Tira fuori il fucile e si prepara a premere il grilletto... quando un’improvvisa raffica di vento attraversa la foresta, segnando il destino del cacciatore. Una storia di amicizia e rispetto dell’ambiente, dalla penna di uno dei più grandi illustratori del secolo scorso.

Storie di calzini e altri oggetti chiaccheroni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Friot, Bernard <1951->

Storie di calzini e altri oggetti chiaccheroni / Bernard Friot ; illustrazioni di Silvia Bonanni ; traduzione di David Tolin

Il Castoro, 2020

Abstract: Se un giorno, d'improvviso, i tuoi calzini si mettessero a parlare? E magari la sveglia cominciasse a dare consigli per tenersi in forma? Perfino la pentola avrebbe da dire la sua... Ecco quello che capita a Enzo, in un anno che scorre tra scuola, amici e primi amori, commentati dagli oggetti che lo circondano. E tu, hai mai provato a scambiare quattro chiacchiere con il tuo bicchiere o confidato i tuoi segreti al cuscino?

La mia vita felice
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lagercrantz, Rose

La mia vita felice / Rose Lagercrantz ; illustrazioni di Eva Eriksson ; traduzione di Samanta K. Milton Knowles

Il Castoro, 2020

Abstract: Quando non riesce a dormire, Dani ha un trucco: conta tutte le volte in cui è stata felice. Per esempio quando è iniziata la scuola e ha conosciuto Frida, la sua migliore amica. Molti dei suoi momenti felici li ha passati con lei! Quando Frida va via, però, diventa tutto più difficile. Ma il papà c'è sempre, e anche gli altri compagni. E Dani lo sa: ci sono alti e bassi, ma la sua vita felice è piena di sorprese.

Pinocchio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cassinelli, Attilio <1923->

Pinocchio / Attilio

Lapis, 2020

Abstract: Geppetto, Il Gatto e la Volpe, Il Grillo Parlante, Mangiafuoco, la Fatina, la Balena… Attilio Cassinelli torna a disegnare uno dei personaggi a lui più cari, per raccontare ai più piccoli un capolavoro della letteratura universale per l'infanzia. La celebre storia del burattino più famoso del mondo incontra il segno deciso e inconfondibile di un Maestro dell’Illustrazione italiana.

Coco e Momo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dubuc, Marianne <1980->

Coco e Momo / Marianne Dubuc

Cornaredo : La Margherita, 2020

Abstract: Coco sta proprio bene stretto stretto a Momo. Non si stacca mai. Neppure per fare la pipì. Ma forse è arrivato il momento di muovere i primi passi...

In fuga a quattro zampe
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Burnford, Sheila <1918-1984>

In fuga a quattro zampe / Sheila Burnford ; traduzione di Loredana Serratore

Milano : Mondadori, 2020

Abstract: La strada è lunga, e loro non hanno certo una bussola a guidarli. Eppure quando partono, sanno che "casa" si trova a ovest, ed è a casa, dai loro veri padroni, che vogliono tornare. Sono due cani e un gatto: a guidarli nel loro incredibile viaggio attraverso il Canada non è nient'altro che l'istinto e un misto di coraggio e spericolatezza del quale nessun umano sarebbe capace. Le foreste sono popolate da feroci animali selvatici, l'autunno canadese è gelido, la fame sfiancante: da solo, ciascuno dei tre viaggiatori andrebbe incontro a morte certa, ma insieme - con la saggezza del terrier, la felina agilità del siamese, la resistenza del giovane labrador - costituiscono una carovana inarrestabile, tenuta insieme da una inscalfibile, straordinaria amicizia. Solo una cosa era chiara e sicura: a ogni costo sarebbe arrivato a casa, a casa del suo vero, adorato padrone. Casa era a ovest, gli diceva il suo istinto; ma non poteva abbandonare gli altri due, quindi - in un modo o nell'altro - doveva portarli con sé, fino in fondo.

La strana storia di Cappuccetto Blu
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Risari, Guia <1971-> - Pollet, Clémence <1985->

La strana storia di Cappuccetto Blu / Guia Risari, Clémence Pollet

Cagli : Settenove, 2020

Abstract: Una versione sorprendente della famosa fiaba, in cui niente è come sembra. Cappuccetto non è docile, né si lascia impressionare. La mantellina non è rossa, ma blu. La fitta foresta non è così minacciosa (né foresta). Il lupo non è così diabolico, né feroce. Ma, soprattutto, le storie sono un cammino che porta all'amicizia.

Quando Helen verrà a prenderti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hahn, Mary Downing <1937->

Quando Helen verrà a prenderti / Mary Downing Hahn ; traduzione di Sara Marcolini

Mondadori, 2020

Abstract: Molly e suo fratello Michael non hanno mai legato con la sorellastra Heather, una bambina di sette anni che non perde occasione di accusarli ingiustamente, seminando discordia tra i genitori. Fin quando la famiglia si trasferisce in una vecchia chiesa ristrutturata in campagna e le cose precipitano. Attratta dall'antico cimitero che confina con la proprietà, Heather sostiene di parlare con il fantasma di una bambina di nome Helen, morta oltre cent'anni prima, e minaccia i fratelli con un cupo avvertimento: «Quando Helen verrà a prendervi, vi pentirete di tutto quello che mi avete fatto». Ma chi è Helen e come mai la sua lapide si erge solitaria, con le sue sole iniziali a ricordarla? Unita a lei da un terribile segreto, Heather ne è come posseduta, anche se nessuno tranne Molly crede alla sua esistenza. E, quel che è peggio, Heather ignora quanto sia pericolosa... Helen era così malvagia come Heather la faceva sembrare o era semplicemente una bambina smarrita in cerca di qualcuno che le volesse bene?

La musica del silenzio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cognolato, Luca <1963-> - Del Francia, Silvia <1966->

La musica del silenzio / Luca Cognolato, Silvia Del Francia ; con una prefazione di Giorgio Perlasca

Milano : Feltrinelli, 2020

Abstract: A Budapest Raul conduce una vita felice e spensierata, cadenzata dagli allenamenti in piscina con il padre, le lezioni di pianoforte con la madre, i bisticci con Marian, la sorellina, i costumi di Papageno e Astrifiammante che la mamma confeziona per la festa di Purim. Tutto finisce con l’arrivo dei tedeschi e la presa del potere dei nazisti ungheresi. Raul vive come un dramma e un’umiliazione continua la nuova situazione, soprattutto a scuola, mentre Marian riesce a trovare sempre un aspetto divertente in ogni cosa. Un giorno il padre, in giro per la città alla ricerca di documenti, non fa più ritorno a casa e la madre viene portata via dai soldati. Da questo momento i due fratelli devono pensare a sopravvivere, contando solo sulle proprie forze. Nello scenario di una città stretta tra le truppe sovietiche che avanzano e l’esercito tedesco in sanguinosa ritirata, Marian trascina il fratello da un rifugio all’altro, alla ricerca di un principe misterioso che sembra uscito da Il flauto magico. Il principe in realtà è un finto ambasciatore spagnolo: Giorgio Perlasca, un italiano che a Budapest salvò più di cinquemila ebrei.

Impara a volare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kelly, Erin Entrada

Impara a volare / Erin Entrada Kelly ; traduzione di Bérénice Capatti

Rizzoli, 2020

Abstract: A dodici anni, Apple Yengko crede che tutti abbiano almeno tre Fatti Interessanti che li riguardano. Peccato che siano proprio i suoi FI a farne una reietta nella scuola media di Chapel Spring. Quando viene inserita nell'elenco delle ragazze più brutte della scuola, la sua vita cade a pezzi e l'unica via d'uscita diventa la musica. Apple è filippina e fare i conti con le proprie origini non è semplice. Le sembra che sua madre viva su un altro pianeta: non vuole sentir parlare di comprarle una chitarra, continua a ripeterle che è viziata come le americane… Ma nella sua lotta per diventare sé stessa, c'è chi forse può aiutarla. Un insegnante, a volte, e qualche amico non proprio popolare come lei. Perché è da quel sentirsi diversi ma uniti che spesso si trova il proprio posto nel mondo.

Niente da fare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Borando, Silvia <1986->

Niente da fare / [di Silvia Borando]

Minibombo, 2020

Abstract: Cosa potrà mai fare un omino tutto solo quando intorno a lui sembra non esserci nulla? Per fortuna all’improvviso un passatempo salta fuori ma… non tutto è come sembra! Un racconto silenzioso, pieno di attese e sorprese, alla ricerca di qualcosa da fare.

Un elefante occupa molto spazio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bornemann, Elsa <1952-2013>

Un elefante occupa molto spazio / Elsa Bornemann ; traduzione di Loredana Serratore ; illustrazioni di Sara Ugolotti

Milano : Il Battello a vapore, 2020

Abstract: Nei quindici racconti ospitati in questo libro tutto può succedere: che gli animali di un circo decidano di ribellarsi, la treccia di una bambina diventi così lunga da richiedere l'aiuto di tutti i suoi amici per trasportarla, che da una carezza inizi un viaggio senza fine e molto altro ancora.

Mulan
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wu, Faye-Lynn - Ang, Joy <illustratrice>

Mulan : la leggenda della donna guerriera / traduzione dal cinese di Faye-Lynn Wu ; illustrazioni di Joy Ang

HarperCollins, 2020 (stampa 2019)

Abstract: Mulan, la leggendaria guerriera, prende nuova vita in queste pagine grazie alle illustrazioni e a una storia che continua a essere un grande esempio di coraggio e determinazione per tutte le generazioni.

Gli smeraldi di Sumatra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Antonini, Christian

Gli smeraldi di Sumatra / Christian Antonini ; illustrazioni di Gabriele Pino

Milano : Solferino, 2020

Abstract: Quell'uomo è arrivato da Singapore. Non sa che immergendosi in certi libri si va così a fondo da non tornare più a galla. È un segreto tra te e tuo padre. Un segreto solido, robusto, bene oliato, come la tuta di un palombaro. Come un tuffo in mare aperto. Come quello che stai per fare, per andarlo a cercare.

Quando le balene
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Blume, Judy <1938->

Quando le balene / Judy Blume ; traduzione di Mara Pace

Milano : DeA, 2020

Abstract: Jill e Linda sono ragazze normali. Frequentano la stessa classe e detestano fare i temi. Ma c’è una cosa che rende Linda diversa. Diversa da Jill, diversa da tutti. E cioè che Linda non ha amici. Lei è la ragazza “grassa” della scuola, la bambina che gli altri deridono e con cui nessuno vuole passare il tempo. Linda vorrebbe dire che i commenti dei compagni non la feriscono, che i commenti di Jill non la sfiorano, ma non è così. Sentirsi chiamare balena è la cosa più dolorosa del mondo. Anche per Jill però, bella e perfetta, la scuola non è facile. Ha bisogno di sentirsi accettata, di essere considerata brillante e vincente. Per questo deride Linda, debole, goffa, indifesa. Per questo inventa quel soprannome “Megattera la Balena” e tira le uova contro la casa di Mr Machinist sperando che la colpa ricada proprio su Linda. Jill e Linda non potrebbero essere più distanti di così. Non potrebbero odiarsi più di così. Sono gli opposti di una stessa medaglia. E forse anche per questo sono tanto simili…