In questa pagina trovi libri, video e audio adatti a giovani di età da 16 a 19 anni.

Trovati 1360 documenti.

Mostra parametri
La nona casa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bardugo, Leigh <1975->

La nona casa / Leigh Bardugo ; traduzione di Roberta Verde

Mondadori, 2020

Abstract: Galaxy "Alex" Stern è la matricola più atipica di tutta Yale. Cresciuta nei sobborghi di Los Angeles con una madre hippie, abbandona molto presto la scuola e, giovanissima, entra in un mondo fatto di fidanzati loschi e spacciatori, lavoretti senza futuro e di molto, molto peggio. A soli vent'anni, è l'unica superstite di un orribile e irrisolto omicidio multiplo. Ma è a questo punto che accade l'impensabile. Ancora costretta in un letto d'ospedale, le viene offerta una seconda possibilità: una borsa di studio a copertura totale per frequentare una delle università più prestigiose del mondo. Dov'è l'inganno? E perché proprio lei? Ancora alla ricerca di risposte, Alex arriva a New Haven con un compito ben preciso affidatole dai suoi misteriosi benefattori: monitorare le attività occulte delle società segrete che gravitano intorno a Yale. Le famose otto "tombe" senza finestre sono i luoghi dove si ritrovano ricchi e potenti, dai politici di alto rango ai grandi di Wall Street. E le loro attività occulte sono più sinistre e fuori dal comune di quanto qualunque mente, anche la più paranoica, possa immaginare. Fanno danni utilizzando la magia proibita. Resuscitano i morti. E, a volte, prendono di mira i vivi.

È successo anche a me
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Culicchia, Giuseppe <1965->

È successo anche a me / Giuseppe Culicchia

Firenze : Giunti, 2020

Abstract: Un padre e una figlia di 16 anni che, dopo una delusione d'amore, ha detto di voler farla finita. Una ragazza come tante, con le sue Buffalo nere, le cuffie tra i riccioli e una profonda adorazione per il suo papà. Un giorno lui, per correre da lei, si rompe una rotula e, alla fine, è lei a dover soccorrere lui. Qui, in un anonimo Pronto Soccorso, il padre inizia a raccontarle del suo amore giovanile per un'insegnante che lo aveva rifiutato. A nulla erano serviti lettere di fuoco e consigli degli amici. Padre e figlia sono uguali e come tali più vicini. La storia d'amore paterna si era persa nel nulla quando, giovane artista lui, signora di mezza età lei, si erano incontrati di nuovo e lui non l'aveva neanche riconosciuta. È così che accade. La vita a volte si gira da un'altra parte e non si riconosce più negli amori mancati.

Tenebre e ossa
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Bardugo, Leigh <1975->

Tenebre e ossa : Grishaverse / Leigh Bardugo ; traduzione di Roberta Verde

Mondadori, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: L’orfana Alina Starkov non ha grandi ambizioni nella vita, le basterebbe fare al meglio il suo lavoro di apprendista cartografa nell’esercito di Ravka, un tempo nazione potente e ora regno circondato dai nemici, e poter stare accanto al suo buon amico Mal, il ragazzo con cui è cresciuta e di cui è innamorata da molto tempo. Ma il destino ha in serbo ben altro per lei. Quando il loro reggimento attraversa la Faglia d’Ombra, la striscia di oscurità quasi impenetrabile che taglia letteralmente in due il regno di Ravka, lei e i suoi compagni vengono attaccati dagli esseri spaventosi e affamati che lì dimorano. E proprio nel momento in cui Alina si lancia in soccorso dell’amico Mal ferito gravemente, in lei si risveglia un potere enorme, come una luce improvvisa e intensa in grado di riempirle la testa, accecarla e sommergerla completamente. Subito viene arruolata dai Grisha, l’élite di creature magiche che, al comando dell’Oscuro, l’uomo più potente di Ravka dopo il re, manovra l’intera corte. Alina, infatti, è l’unica tra loro in grado di evocare una forza talmente potente da distruggere la Faglia e riunire di nuovo il regno, dilaniato dalla guerra, riportandovi finalmente pace e prosperità. Ma al sontuoso palazzo dove viene condotta per affinare il suo potere, niente è ciò che sembra e Alina si ritroverà presto ad affrontare sia le ombre che minacciano il regno, sia quelle che insidiano il suo cuore.

Un attimo perfetto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rosoff, Meg <1956->

Un attimo perfetto / Meg Rosoff ; traduzione di Claudia Manzolelli

Milano : Rizzoli, 2020

Abstract: Una famiglia. Un’estate dorata. L’estate in cui tutto cambia. In una casa color pervinca baciata dal sole, in cui da ogni finestra si vede il mare, quattro fratelli, ragazzi e ragazze tra i tredici e i diciotto anni, madre, padre e due cugini trentenni riempiono quelle giornate spensierate con la spiaggia, i giochi, le serate lunghissime passate tutti insieme cenando in giardino, e un matrimonio da organizzare. Le vacanze sono appena cominciate, l’estate sembra allungarsi all’infinito con la sua promessa di una tranquilla, struggente felicità. Poi arrivano i fratelli Godden: irresistibile e affascinante Kit, scontroso e taciturno Hugo. Tutt’a un tratto, c’è un serpente in paradiso e niente sarà più come prima. Dall’autrice di Come vivo ora, un romanzo di formazione potente e senza tempo, come Bonjour Tristesse e Ho un castello nel cuore.

Un altro giorno insieme
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Losa, Matteo <giornalista>

Un altro giorno insieme / Matteo Losa

Mondadori, 2020

Abstract: Giovanni – ma preferisce essere chiamato J – ha diciotto anni e vorrebbe una vita normale. Ne ha abbastanza dei continui controlli, delle visite in ospedale, dei progetti a breve termine-perché-chissà-quanto-tempo-gli-concederà-ancora-la-malattia. Per una volta tanto, vorrebbe lasciare da parte il dolore che si abbatte sulle sue giornate come la pioggia sulle strade di Londra. Per una volta tanto, non vorrebbe più pensare alle cose di cui ha nausea, ma a quelle di cui ha fame. Anche Barbara – odia quando la chiamano Barbie – ha diciotto anni. E non è mai uscita con un ragazzo. Potrebbe essere la zitella più giovane del mondo, lo sa bene. Ma sa bene anche che se hai dei sogni alti, ti ci devi dedicare con tutta te stessa – almeno questo le ripete sempre suo padre, primario nell'ospedale in cui è in cura J. Per ragioni diverse, si sentono entrambi profondamente soli. E, quel che è peggio, entrambi sono convinti che il loro destino sia osservare immobili le vite degli altri. Poi un giorno si incontrano, per caso. Bevono un caffè e un mezzo cappuccino insieme. Si piacciono, eppure, alla fine, ognuno dei due va per la sua strada. Una piccola crepa, però, seppur ancora impercettibile, inizia a formarsi nelle loro esistenze sempre uguali. Quando si rivedono, mesi dopo, J e Barbie non commettono lo stesso errore. Questa volta decidono di rimanere. Dopo tutto, quando capisci che stare con una persona ti rende la vita luminosa come l'alba, è inevitabile volerla accanto, e provare a entrare nel suo mondo. Anche se è difficile comprenderla, visto che sembra il tuo esatto opposto. Anche se è difficile lasciare andare le vecchie abitudini, le vecchie paure. Anche se tutto, il tempo soprattutto, sembra essere contro di te, di voi. Ma niente, proprio niente è impossibile per due cuori che battono emozionati per il loro primo amore. L'importante è guardare nella stessa direzione e camminare, insieme. Un giorno alla volta.

Io sono Ava
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stewart, Erin <1982->

Io sono Ava / Erin Stewart

Garzanti, 2020

Abstract: Ava era mille cose. Era una ragazza che adorava cantare. Era una ragazza con tanti amici. Ora è solo la ragazza con le cicatrici. È passato un anno dall'incendio in cui ha perso i genitori mentre lei è sopravvissuta. Un anno in cui Ava ha perso i contatti con il mondo perché le fa troppa paura. Ma ora è costretta a tornare a scuola. Una scuola nuova dove non conosce nessuno. Una scuola che è sicura essere piena di ragazzi che non faranno altro che osservare il suo viso per poi allontanarsi spaventati. Chi vorrebbe mai fare amicizia con lei? Quali nuovi modi di prenderla in giro si inventeranno i suoi compagni? Appena cammina tra quei corridoi i suoi incubi si avverano: non incrocia nessuno sguardo e sente al suo passaggio solo sussurri. Fino a quando i suoi occhi non incontrano quelli di Asad e Piper. Sono gli unici ad avere il coraggio di andare oltre il suo aspetto. Di vedere dietro le cicatrici la vecchia Ava. Perché anche loro si sentono soli e incompresi. La loro amicizia la aiuterà a ricominciare. E a farle capire che nessuno è diverso, ma ognuno è unico così come è.

Libro 3: Città di vetro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Clare, Cassandra <1973->

Libro 3: Città di vetro / traduzione di Maria Cristina Leardini

Abstract: Clary era convinta di essere una ragazza come mille altre, e invece non solo è una Shadowhunter, una Cacciatrice di demoni, ma ha l'eccezionale potere di creare rune magiche. Per salvare la vita di sua madre, ridotta in fin di vita dalla magia nera di suo padre Valentine, Clary si trova costretta ad attraversare il portale magico che la porterà nella Città di Vetro, luogo d'origine ancestrale degli Shadowhunters, in cui entrare senza permesso è proibito. Come se non bastasse, scopre che Jace, suo fratello, non la vuole laggiù, e Simon, il suo migliore amico, è stato arrestato dal Conclave, che non si fida di un vampiro capace di sopportare la luce del sole. Con Valentine che chiama a raccolta tutti i suoi poteri per distruggerli, l'unica possibilità per gli Shadowhunters è stringere un patto con i nemici di sempre: i Figli della Notte, i Nascosti e il Popolo Fatato. E mentre Jace si rende conto poco a poco di quanto sia disposto a rischiare per Clary, lei deve imparare a controllare al più presto i suoi nuovi poteri. L'amore è un peccato mortale... forse, e i segreti del passato rischiano di essere fatali.

Il viaggio di Halla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mitchison, Naomi <1897-1999>

Il viaggio di Halla / Naomi Mitchison ; traduzione di Donatella Rizzati

Roma : Fazi, 2020

Abstract: Questa è la storia di Halla, figlia di un re che decide di abbandonarla nei boschi. Qui viene accudita dagli orsi e poi cresciuta dai draghi sulle montagne rocciose; ma il tempo dei draghi, minacciati dagli odiosi e crudeli esseri umani, sta per finire. Odino, Padre di tutte le cose, offre ad Halla una scelta: vivere alla maniera dei draghi, accumulando tesori da difendere, o viaggiare leggera e attraversare il mondo con passo lieve? Iniziano così le fantastiche avventure della ragazza, che girovagherà alla scoperta di nuove terre e antiche leggende, in mezzo a creature incredibili, luoghi misteriosi e magie dimenticate. La sua conoscenza di tutti i linguaggi, sia quelli umani che quelli animali, la aiuterà ad andare oltre le apparenze, ma anche a mettere in discussione ciò in cui ha sempre creduto, mentre affronta, una dopo l’altra, le nuove sfide sul suo cammino.

1: La caduta del sole di ferro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bussi, Michel <1965->

1: La caduta del sole di ferro / Michel Bussi ; traduzione dal francese di Alberto Bracci Testasecca

Abstract: Una catastrofe ambientale ha spopolato il mondo. A Parigi gli unici sopravvissuti sono due gruppi di dodicenni, i ragazzi del tepee e i ragazzi del castello. Cresciuti senza genitori e senza l'assistenza di nessun adulto, i ragazzi del tepee sono una tribù abbastanza selvaggia che vive nella torre Eiffel tappezzata di pelli (il tepee, appunto) e si nutre andando a pesca sulla Senna o a caccia al Bois de Boulogne nel frattempo diventato una foresta. Anche i ragazzi del castello (il Louvre) sono cresciuti senza adulti, ma fin dalla loro nascita si sono ritrovati inseriti in un sistema di apprendimento che ha consentito loro di sviluppare un'organizzazione di vita diametralmente opposta a quella del tepee: sono vegetariani, coltivano loro stessi gli ortaggi che mangiano, sono istruiti. I due gruppi, pur sapendo dell'esistenza l'uno dell'altro, non sono mai venuti in contatto. A cambiare quello stato di tregua prolungata basato sulla reciproca diffidenza interviene uno strano avvelenamento dell'ambiente che comincia a sterminare uccelli e piccoli mammiferi. I ragazzi del tepee sono convinti che a diffondere il veleno siano quelli del castello. La guerra sembra inevitabile.

Insegnare non basta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Erba, Marco <1981->

Insegnare non basta : [essere un maestro nella scuola di oggi] / Marco Erba

Milano : Vallardi, 2020

Abstract: La formula perfetta per insegnare contiene un ingrediente che non troverete nei programmi di scuola: il cuore. La scuola è fatta di vita e di esperienze e chi sa insegnare raramente lo fa seguendo solo aridi precetti e linee guida. Insegnare è un'arte, come lo è imparare dagli studenti, dai genitori e dai colleghi. Perché nel mondo dei ragazzi non sempre tutto è ciò che sembra, e i rapporti con gli adulti sono delicati. Nasce così questo libro: da una lettera aperta a un'ex studentessa e futura prof, ma soprattutto dal dialogo che l'autore, scrittore e docente di liceo, porta avanti da un decennio con i ragazzi ma anche con genitori e colleghi, sui temi della scuola e non solo, perché insegnare è una funzione civica, e tutti devono prendervi parte.

Con le ali sbagliate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Clima, Gabriele <1967->

Con le ali sbagliate / Gabriele Clima

Crema : Uovonero, 2020

Abstract: Nino, diciassette anni, pochi amici, figlio unico, scopre timidamente i primi amori. Uno su tutti: Tiziano. Nino conosce da sempre la propria omosessualità, ma i suoi genitori (una madre ossessiva e un padre troppo sicuro dell'assolutezza dei propri valori) sono convinti che sia qualcosa di sbagliato, contro natura. Qualcosa da curare. Per questo, Nino si trova nella comunità religiosa gestita da don Claudio, una sorta di "clinica" dove ragazze e ragazzi come lui vanno per "guarire" e ritrovare la loro vera natura, quella voluta da Dio. Quando la situazione diventa insostenibile, la soluzione è la fuga. Inizia così una serie di incontri, alcuni pericolosi, altri salvifici, che Nino farà alla ricerca di sé, per potersi finalmente presentare al mondo come "Nino, maschio, omosessuale".

Laura Dean continua a lasciarmi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tamaki, Mariko <1975-> - Valero-O'Connell, Rosemary <1994->

Laura Dean continua a lasciarmi / Mariko Tamaki, Rosemary Valero-O'Connell

Milano : Bao, 2020

Abstract: Essere innamorata della ragazza più popolare della scuola è, per Freddy Riley, un autentico calvario, soprattutto perché Laura Dean continua a illuderlo, tradirlo e lasciarlo. Dalla penna di Mariko Tamaki, già sceneggiatrice di E la chiamano estate, e dai pennelli della talentuosissima Rosemary Valero-O’Connell, una storia di riti di passaggio, identità di genere, illusioni effimere e speranze disilluse. Un libro magistrale, in bianco, nero e rosa.

Semplice la felicità
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Sénéchal, Jean-François <1976->

Semplice la felicità / Jean-François Sénéchal ; traduzione dal francese di Claudine Turla

Torino : Giralangolo, 2020

Abstract: "All’improvviso ho capito. Ho capito che cosa avevi pensato quel giorno, che non avevo più bisogno di te. Avevi pensato che ormai me la cavavo benissimo da solo. Potevi finalmente andartene via per sempre". Chris ha il corpo di un giovane uomo e la mente di un bambino. Vive a Montréal insieme alla madre. Questo fino al giorno del suo diciottesimo compleanno, quando al risveglio scopre che lei se ne è andata. Chris si ritrova solo e smarrito; ma fortunatamente il viale non è lontano, con le sue macchine, il suo mercato delle pulci, la sua pista da bowling. In questo universo popolare, incontra coloro che diventeranno la famiglia che non ha, alternandosi fra serate tra amici, attività commerciali, salvataggi fortunosi e situazioni spassose.Una storia divertente, commovente, toccante, in un linguaggio diretto e singolare dalla bellezza graffiante.

Solo se mi credi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Quarzo, Guido <1948-> - Vivarelli, Anna <1958->

Solo se mi credi : storia d'amore e di anarchia / Guido Quarzo, Anna Vivarelli

Rizzoli, 2020

Abstract: Un giorno sarò un grande pasticciere, avrò un laboratorio e un grande negozio e tanti lavoranti... Ma c’è una cosa. Tutto questo lo potrò fare solo se... se tu mi credi.» Torino 1905. Carlo, sedici anni, lavora come fattorino per la Pasticceria Fratelli Perosino, in centro città. Ama leggere, soprattutto i romanzi di Emilio Salgari, di cui divora le pagine dei volumi presi in prestito dalla biblioteca. Carlo si sente corsaro e avventuriero, ma anche pasticciere fin dentro le ossa, anche se per il momento in quel mondo di profumi e sapori paradisiaci ci è entrato solo dalla porta di servizio.Una mattina presto, andando al lavoro, Carlo si imbatte in un vagabondo seduto lungo il muro del cimitero. Gli offre una fetta di pane e l’altro, in cambio, gli regala un foglietto con quella che sembra essere una poesia. Sarà proprio quell’uomo a venir ritrovato cadavere nel fiume, ma solo dopo aver affidato a Carlo una busta, indirizzata a un noto avvocato.Comincia così questa storia che intreccia le avventure del giovane Carlo e il suo acerbo amore per Margherita, al mistero e ai fatti di un’Italia ancora giovane, nella quale i destini personali incontrano quelli della Storia.

Le belve
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Castagna, Manlio <1974-> - Sgardoli, Guido <1965->

Le belve / Manlio Castagna, Guido Sgardoli

Piemme, 2020

Abstract: Questa è la storia di Lince, Poiana e Rospo, tre criminali dilettanti che fuggono da una rapina andata male; di una classe di liceali di Ferrara sequestrati durante una gita in un ex ospedale abbandonato; dell'ex sanatorio Boeri, che nasconde strati di storie maledette, sepolte nei suoi muri fatiscenti e nelle sue viscere oscure; di una ragazza con un potere extrasensoriale che le permette di percepire il Male; di un paese di provincia, Tresigallo, sospeso in una terra nebbiosa e silenziosa, e dei fatti occulti che brulicano sotto la sua superficie all'apparenza pacifica; di animali e di uomini che certi fantasmi della mente e la ferocia dei loro aguzzini trasformano in belve.

Come un'ombra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Peet, Mal

Come un'ombra / Mal Peet ; illustrazioni di Emma Shoard ; traduzione di Sante Bandirali

Uovonero, 2020

Abstract: Una bambina, un cane nero, un incubo che non vuole svanire. La prosa ipnotica di Mal Peet indaga i meccanismi della paura e del coraggio in un racconto mozzafiato illustrato con talento da Emma Shoard. Sandie ha un incubo ricorrente: ogni notte un gigantesco cane nero sbuca dal buio e la terrorizza, costringendola a svegliarsi di soprassalto. Per risolvere il problema, su consiglio di una psichiatra, la madre della bambina le regala un piccolo meticcio. Per molti anni Connie, questo il nome dell'animale, protegge le notti di Sandie, e l'orrendo quadrupede nero sembra tornare in fondo al buio da cui era venuto. Ma quando Sandie, ormai adulta, viene a sapere che il suo vecchio cane è morto, si troverà nuovamente a rivivere l'incubo della sua infanzia. Questa volta, però, il cane nero sembra poter superare i confini del sogno e invadere la realtà...

10 ragazzi per me
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Elston, Ashley

10 ragazzi per me / Ashley Elston ; traduzione di Maria Laura Capobianco

Milano : Hot spot, 2020

Abstract: Dieci ragazzi sconosciuti. Dieci appuntamenti al buio. Ma solo uno farà battere il suo cuore. Quando Sophie viene mollata dal fidanzato Griffin poco prima delle vacanze di Natale, si rifugia a casa della sua rumorosa e numerosa famiglia. Vorrebbe solo essere lasciata in pace a piangere la fine della sua storia d'amore, ma la frizzante nonna ha un'idea tanto folle quanto divertente per tirarla su di morale: dieci membri della famiglia organizzeranno per lei altrettanti appuntamenti al buio con dei perfetti sconosciuti. La ragazza è scettica ma non può tirarsi indietro. Proprio quando Sophie sembra iniziare a provare qualcosa per qualcuno, Griffin si presenta alla sua porta dichiarandole tutto il suo amore... Tra imbarazzi, risate e nuove scoperte, Sophie imparerà che un cuore spezzato può ricominciare a battere, ancora più forte di prima.

Girotondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rossi, Sergio <1970-> - Innocente, Agnese <1994->

Girotondo / Sergio Rossi, Agnese Innocente

Il Castoro, 2020

Abstract: Un graphic novel in dieci episodi per lettori young adult di ambientazione bolognese: l’amore ai tempi di WhatsApp in tutte le sue declinazioni e varianti, illusione, forza, disperazione, tradimenti, sogni. Dieci racconti collegati tra loro dalle storie di dieci personaggi, episodi che toccano ognuno una situazione amorosa, un tema, con due protagonisti alla volta. È un girotondo di amori, sesso, amicizia, innamoramenti, cotte, tradimenti nella Bologna contemporanea. Schiettezza, lucidità, poesia, potenza, realismo sono le parole giuste per descrivere questo libro che racconta i giovani di oggi proprio come loro stessi si racconterebbero. La storia si ispira all’omonimo testo teatrale di Arthur Schnitzler. Un girotondo di storie che appena si conclude si ha voglia di ripetere, scovando a ogni lettura dettagli e ricorrenze interne tra storie e personaggi.

Shadowhunters. The eldest curses. Il libro bianco perduto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Clare, Cassandra <1973-> - Chu, Wesley <1976->

Shadowhunters. The eldest curses. Il libro bianco perduto / Cassandra Clare, Wesley Chu ; traduzione di Manuela Carozzi

Mondadori, 2020

Maze runner. Il palazzo degli spaccati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dashner, James <1972->

Maze runner. Il palazzo degli spaccati : romanzo / James Dashner ; traduzione dall'inglese di Raffaella Cesarini

Fanucci, 2020

Abstract: La Radura, il Labirinto, la Zona Bruciata, le sale interne della C.A.T.T.I.V.O... I ricordi lo assalgono ma ora ha un peso che non può essere condiviso con Thomas e gli altri: l'Eruzione. E non può sopportare il pensiero dei suoi amici che lo vedono discendere nella follia mentre soccombe al virus. Lasciando solo una lettera, Newt abbandona la Berga prima che i Radurai tornino dalla loro missione a Denver, in Colorado. Da quel momento, vive l'incubo della vita in strada, scappando dagli infetti e da quelli che li cacciano via, fino a quando non finisce nel Palazzo degli Spaccati, l'ultima discarica di tutti loro, relitti senza speranza. Ma anche nella desolazione dell'umanità morente, Newt troverà amici che lo cambieranno per sempre. Ambientato durante gli eventi di Maze Runner - La rivelazione, Maze Runner - Il Palazzo degli Spaccati racconta la storia di Newt come non lo abbiamo mai visto, mentre cerca il significato in una vita andata terribilmente in frantumi.