Questa sezione del catalogo comprende i libri di narrativa posseduti dalle biblioteche. Puoi effettuare ricerche in questa sezione attraverso il box di ricerca qui sotto.

Trovati 62805 documenti.

Mostra parametri
Pericle e il tesoro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cassinelli, Attilio <1923->

Pericle e il tesoro / Attilio

Lapis, 2019

Abstract: Pericle il gatto trova in un vecchio baule la mappa di un tesoro nascosto. Con l'aiuto di Coniglio trova il punto esatto e inizia a scavare. Scavano, scavano e scavano per tutto il giorno, ma a fine giornata hanno riempito il giardino di buche senza trovare nulla. In loro soccorso arriva Bob il cane, che ha un'idea geniale: "Piantate un ramoscello in ogni buca e fra qualche anno avrete il tesoro che cercavate: un bosco".

Dog Man contro tutti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pilkey, Dav <1966->

Dog Man contro tutti / scritto e illustrato da Dav Pilkey e ovviamente anche da George Beard e Harold Hutichins ; con i colori di Jose Garibaldi

Piemme, 2019

Abstract: Era il migliore dei cani... ...era il peggiore dei cani. Era il tempo delle invenzioni... ...era la stagione delle sorprese.

Capitan Mutanda contro i puzzolenti Robo-Boxer
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pilkey, Dav <1966->

Capitan Mutanda contro i puzzolenti Robo-Boxer / Dav Pilkey ; illustrazioni dell'autore ; traduzione di Clementina Coppini

Piemme, 2019

Abstract: George e Harold sono stati trasformati in zombi babbei. Ma perché Capitan Mutanda non li ha salvati? Facile: perché il professor Chiappone, viaggiando nel tempo, ha modificato il corso della storia e ha fatto sì che il supereroe della mutanda non sia mai esistito... Ora gli toccherà salire sul suo Viaggiometro e sistemare tutto!

Non ora, Bernardo!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mckee, David <1935->

Non ora, Bernardo! / David McKee ; traduzione di Augusto Macchetto

Milano : Mondadori, 2019

Abstract: Bernardo ha un problema: c'è un mostro in giardino, ma la sua mamma e il suo papà sono troppo occupati per accorgersene e non gli danno retta. Così decide di affrontare da solo la feroce creatura...

2: L'inferno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Robertson, Don <1929-1999>

2: L'inferno / Don Robertson ; traduzione di Nicola Manuppelli

Roma : Nutrimenti, 2019

Fa parte di: Paradise Falls / Don Robertson

Abstract: La grande epopea di Paradise Falls, dalla guerra civile americana fino agli albori del Novecento, prosegue nel secondo volume di un capolavoro ritrovato della letteratura. Dopo aver assistito all'ascesa del nuovo, nei panni del giovane arrivista Charley Wells, a discapito del vecchio, incarnato da Ike Underwood, portatore dei valori della tradizione, in questa seconda parte continua il racconto dell'affermazione di Wells, simbolo del pragmatismo americano. La nuova America ha il suo volto. La vecchia Arcadia è ormai contaminata. Insieme alla vicenda di Charley Wells, scorrono le storie degli altri personaggi del romanzo. Il reverendo Jessup, Arthur Carmichael Junior, Phoebe Underwood, Virgil T. Light, Nancy Wells, Leon D. Walls, Edna Vance e i molti altri destini che percorrono gli ultimi decenni dell'Ottocento fino al simbolico passaggio del secolo.

Tutte le opere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scotellaro, Rocco <1923-1953>

Tutte le opere / Rocco Scotellaro ; a cura di Franco Vitelli, Giulia Dell'Aquila, Sebastiano Martelli

Milano : Mondadori, 2019

Abstract: «Intellettuale di tipo nuovo» per Italo Calvino, Rocco Scotellaro «in modo forse più completo d'ogni altro s'era avvicinato all'ideale d'uomo che la gioventù della Resistenza conteneva potenzialmente in sé», perché «impegnato sul fronte più avanzato della lotta sociale e sul piano più qualificato della cultura letteraria nazionale.» Una profonda contraddizione sentimentale, che rispecchia quella della società, solca la poesia di Scotellaro e diventa motivo ricorrente dell'intera opera oltre che motore della sua attività: il contrasto tra infanzia e maturità, rassegnazione e insofferenza, paese e città, mondo contadino e modernità, amore e disamore. I suoi interessi spaziano dall'economia alla cultura popolare, all'organizzazione sindacale; la scrittura si muove tra poesia, narrativa, inchiesta antropologica, giornalismo e cinema. Con apporto di inediti significativi, questo volume dà conto di tutte le facce di un'opera intensa e poliedrica, che alla metà degli anni Cinquanta fu banco di prova della discussione - politica, oltre che letteraria - sulla questione meridionale. E anche nel rilievo dato dal poeta «delle Lucanie del mondo» al valore dell'armonia tra uomo e natura insito nella civiltà contadina risulta evidente la dirompente attualità del suo messaggio.

Sei tu
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Atelier SAJE <studio grafico>

Sei tu / Atelier SAJE

Franco Cosimo Panini, 2019

Abstract: Parole dolci da sussurrare, fori passanti per giocare e sull'ultima pagina una sorpresa allo specchio.

Mucca Moka al cinema
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Traini, Agostino <1961->

Mucca Moka al cinema / Agostino Traini

Emme, 2019

Una magia a Parigi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Steel, Danielle <1947->

Una magia a Parigi / Danielle Steel ; traduzione di Berta Maria Pia Smiths-Jacob

Sperling & Kupfer, 2019

Abstract: Sei amici, molto affiatati, s'incontrano a una cena, elegante quanto esclusiva. Un evento che si svolge una volta all'anno nella Ville Lumière, all'ombra dei luoghi simbolo della città - a Notre-Dame, vicino all'Arco di Trionfo, ai piedi della Tour Eiffel, Place de la Concorde, tra le piramidi del Louvre, a Place Vendôme -, e dove tutto è rigorosamente in bianco. Dal vestito degli ospiti alle tovaglie, dai fiori alla porcellana. Un'atmosfera speciale che, al termine della serata, quando il sole è ormai tramontato e la luce di migliaia di candele illumina ogni cosa, si accende con il lancio verso il cielo di centinaia di lanterne volanti. Ognuna custodisce silenziosa al suo interno un desiderio. E, con lo sguardo rivolto verso l'alto, i sei amici le osservano allontanarsi all'orizzonte. Ancora non sanno che quella sera sarà soltanto la vigilia di grandi cambiamenti nella loro vita. Un anno intenso, tra successi e rotture, li aspetta, fino alla prossima Cena in Bianco... Con straordinaria delicatezza e passione, Danielle Steel firma un emozionante romanzo sulla magia che si nasconde nelle pieghe della vita. Una storia sorprendente, che ha già incantato le lettrici d'oltreoceano ed esordito al primo posto della classifica dei libri più venduti del New York Times. Condividi facebook twitter google plus

Non volevo fosse amore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wylde, Joanna

Non volevo fosse amore / Joanna Wylde

Roma : Newton Compton, 2019

Anagramma ; 764

Abstract: Marie non ha bisogno di altre complicazioni. Ha già abbastanza guai. Ma c'è un motociclista supertatuato che non la pensa allo stesso modo. Horse la desidera e non sembra disposto ad accettare un rifiuto, ma Marie è appena uscita a fatica da una storia con un uomo violento e non è pronta per una nuova relazione. Specialmente con uno come Horse. È quasi sicura, infatti, che il motivo per cui si è presentato alla porta di casa di suo fratello non sia del tutto legale. Per questo Marie desidera che si levi di torno alla svelta. Se non fosse così maledettamente affascinante... Horse fa parte del Reapers Motorcycle Club e si comporta come se il mondo gli appartenesse. Vive senza regole e quando vuole qualcosa, sa come ottenerla. Adesso che il fratello di Marie è nei guai potrebbe sfruttare la situazione per conquistarla.

Chiedi perdono
0 0 0
Materiale linguistico moderno

MacDonald, Ann-Marie

Chiedi perdono / Ann-Marie MacDonald ; traduzione di Giovanna Granato

Milano : Mondadori, 2019

Oscar 451

Abstract: Ultimi anni dell'Ottocento, sull'isola di Cape Breton, al largo della Nuova Scozia: un luogo livido, aspro, battuto dal vento gelido dell'oceano. È qui che un giovane accordatore di pianoforti, James Piper, e una adolescente di origine libanese, Materia Mahmoud, si conoscono e si innamorano. Pur di vivere il loro amore, sono disposti a tutto; ma la loro passione, intensa quanto folgorante, segnerà per sempre il destino delle loro figlie e di tutti i loro discendenti. Una saga familiare fatta di inconfessabili segreti, terribili bugie, colpe atroci e ineludibili legami di sangue. Ma anche di santità e redenzione.

In due sotto un tetto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hunting, Helena

In due sotto un tetto / Helena Hunting

Always, 2019

Abstract: La vivace, estrosa Ruby Scott è indietro di mesi sull’affitto e non sembra riuscire ad accaparrarsi un solo lavoro a Broadway. Ma il suo sogno è il palcoscenico e Ruby non vuole rinunciarci, persino davanti alla minaccia di suo padre di tagliarle i fondi per vivere nella Grande Mela se non accetta di lavorare con lui nel suo impero farmaceutico. L’unica possibilità per salvarsi da questo destino è l’importante audizione per cui si sta preparando da giorni, ma quando arriva il grande momento, una terribile influenza manda all’aria – nel modo più umiliante possibile – la sola occasione di Ruby. Tutto per colpa di un misterioso, quanto affascinante estraneo che, alla festa della sera prima, ha ben pensato di baciarla… per poi tossirle in faccia! Quando tutto sembra perduto e Ruby sta per rimanere senza casa, la sua migliore amica trova una soluzione geniale: badare agli animali esotici del cugino del suo fidanzato, il facoltoso magnate degli alberghi Bancroft Mills, e alloggiare nel suo attico superlusso mentre lui è in Europa per affari. L’idea è perfetta, ora non resta che convincere Bancroft a lasciar vivere una perfetta sconosciuta in casa sua. Ma, dopotutto, Ruby potrebbe non essere davvero una perfetta sconosciuta dato che Bancroft Mills non è altri che l’uomo che l’ha fatta ammalare, rimanere senza casa... e le ha anche rubato il miglior bacio della sua vita! Così l’esuberante attrice e il magnate con un passato ribelle da rugbista stringono un accordo dagli esiti esilaranti: dividere l’appartamento fino a che la vita di Ruby non prenderà una nuova piega, ma ci sarà abbastanza spazio per due cuori sotto lo stesso tetto?

Ascolta i fiori dimenticati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ringland, Holly

Ascolta i fiori dimenticati / Holly Ringland ; traduzione di Stefano Beretta

Milano : Garzanti, 2019

Abstract: Alice ha appena nove anni quando la sua vita cambia per sempre: tutto quello che conosce sparisce in una manciata di istanti, lasciandola sola. Senza nessuno su cui poter contare. È per questo che sceglie di non parlare più e di fare del silenzio il suo unico confidente, incapace di tradirla. D'ora in poi a prendersi cura di lei ci sarà nonna June, di cui nemmeno sospettava l'esistenza. Con entusiasmo la donna insegna ad Alice ad ascoltare i fiori e a impararne i significati nascosti. Quei fiori, col tempo, diventano le parole, delicate come petali ma forti come radici, con cui dà voce ai sentimenti che nessun altro linguaggio saprebbe comunicare con altrettanta intensità. Il giglio per l'amore che accoglie e protegge. Le campanule gialle per lo stupore che accompagna le novità. L'orchidea nera per i desideri che bruciano in fondo al cuore. Perché solo qui, nel giardino della nonna, Alice si sente davvero al riparo dai ricordi dolorosi del passato, cullata dalla voce dei fiori, con i quali intreccia meravigliose ghirlande che diventano doni per parlare all'anima e curarne le ferite. Ma quelle che macchiano il cuore di Alice sono ancora lì, nonostante tutto: chiedono a gran voce di essere ricucite, ma finora nessun fiore è stato in grado di lenirle. Quando il passato ritorna più impetuoso di prima e le parla di segreti che devono essere svelati, Alice sa che non può più far finta di niente. Deve tornare dove tutto è cominciato per portare alla luce la verità. E scoprire che non è sola come ha sempre creduto. Che c'è qualcuno ad aspettarla. Solo così potrà decidere dove mettere le radici, come un fiore che cresce vigoroso dopo la tempesta.

Io vedo io faccio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Io vedo io faccio

Recanati : Clementoni, 2019

Abstract: Dall'immagine da riconoscere all'emozione del fare. I bambini fin da piccoli sono attirati da figure ad alto contrasto, semplici, definite, e cominciano a riconoscere le prime immagini e a indicarle con il dito molto presto. Il libro diventa in questa fase sempre più familiare e apprezzato. Non è più solo un "gioco" da manipolare e mangiucchiare, ma un oggetto con delle specifiche caratteristiche. Un libro cartonato, robusto, dal formato maneggevole, con figure grandi dai contorni netti che illustrano e fotografano oggetti di vita quotidiana, animali, ma anche contesti e correlazioni con esperienze riconoscibili per i bambini. La finestra da aprire rappresenta la scoperta del fare dove riconoscere e riconoscersi. Poche parole onomatopeiche accompagnano l'azione proponendo il gioco della voce che risuona insieme.

Beauchamp hall
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Steel, Danielle <1947->

Beauchamp hall / Danielle Steel ; traduzione di Berta Maria Pia Smith-Jacob

Sperling & Kupfer, 2019

Abstract: Da ragazza, Winona Farmington sognava di laurearsi, trasferirsi a New York e intraprendere una carriera nel mondo dell'editoria. Ma la malattia della madre l'aveva costretta a lasciare l'università per tornare nella sonnolenta cittadina del Michigan dove era cresciuta. Molti anni dopo, Winnie è ancora lì, incastrata in un lavoro senza prospettive e in una relazione che si trascina stancamente. Per consolarsi, si abbuffa delle puntate di una serie televisiva inglese, Beauchamp Hall, ambientata negli anni Venti. Un giorno, però, la sua quotidianità va in pezzi. Al lavoro, una promozione lungamente attesa viene concessa dal suo odioso capo a una ragazzina tanto inesperta quanto compiacente. Disgustata, Winnie si licenzia in tronco e si precipita a casa, dove trova il suo compagno a letto con la sua migliore amica. Sconvolta, decide di partire: andrà in Inghilterra a visitare la location dove viene girata la sua serie tv del cuore. Un nuovo mondo prende vita quando Winnie fa conoscenza con i proprietari del castello dove è ambientata Beauchamp Hall, un affabile marchese decaduto e sua sorella, ed entra in contatto con la troupe. Quel che accade dopo è materia dei sogni, a dimostrare che la magia della vita può essere giusto dietro l'angolo.

Instinct
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patterson, James <1947-> - Roughan, Howard <1966->

Instinct : romanzo / di James Patterson e Howard Roughan ; traduzione di Annamaria Biavasco e Valentina Guani

Longanesi, 2019

Abstract: Il professor Dylan Reinhart, ex agente della CIA, è uno stimato docente della Ivy League nonché massima autorità in fatto di comportamento criminale. Ma quando una copia del suo bestseller sull’argomento viene rinvenuta sulla scena di un omicidio raccapricciante insieme a un messaggio minaccioso dell’assassino, la polizia inizia a pensare che qualcuno possa aver «preso appunti». Elizabeth Needham, brillante e determinata detective della polizia di New York responsabile del caso, recluta Dylan per assisterla nelle indagini e in particolare per decifrare il significato di un altro souvenir lasciato sulla scena: una carta da gioco. Ma la scia di sangue non sembra fermarsi: a ogni omicidio corrisponde una nuova carta. Così il professor Reinhart inizia a sospettare che le carte non siano una firma, ma piuttosto un punto di riferimento, un indizio del killer che punta direttamente alla prossima vittima. Mentre i titoli dei tabloid sull’assassino conosciuto come Il Mazziere spopolano in edicola, New York è in preda al panico. La polizia sembra perdere terreno e può puntare ormai solo su Dylan per dare la caccia a un serial killer letale e imprevedibile. E se, dopo essersi addentrato sempre più nella mente dell’assassino, dopo aver pensato davvero come un criminale, Dylan non riuscisse più a tornare indietro?

Il Canzoniere delle Alpi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bertacchi, Giovanni

Il Canzoniere delle Alpi / Giovanni Bertacchi

[Chiavenna : Centro di Studi Storici Valchiavennaschi, 2019]

Fa parte di: 1869-2019 : 150° anniversario della nascita di Giovanni Bertacchi

La seduzione del male
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patterson, James <1947-> - Paetro, Maxine <1946->

La seduzione del male : romanzo / di James Patterson e Maxine Paetro ; traduzione di Annamaria Biavasco e Valentina Guani

Longanesi, 2019

Abstract: Torna Lindsay Boxer, la detective nata dalla penna di James Patterson e Maxine Paetro. In “La seduzione del male” la troviamo nei guai, alle prese con una serie di morti apparentemente inspiegabili, ma anche in lotta col dolore che il tradimento del marito le ha causato. Da quindici mesi, Lindsay combatte con se stessa per dimenticare il bellissimo periodo vissuto con Joe, l’uomo che amava e che l’ha aiutata a catturare il responsabile di un terribile attentato verificatosi a San Francisco. Tutto filava a meraviglia per la detective californiana: una figlia affettuosa, un marito innamorato e un successo lavorativo e personale molto importante. Ma poi è arrivato il tracollo: Joe si è rivelato per chi era davvero e questo potrebbe avere ripercussioni anche sul processo all’attentatore, ormai è alle porte. Nel frattempo, una serie di morti per arresto cardiaco sta mietendo vittime in tutta San Francisco. Possibile si tratti di banali infarti? Stavolta Lindsay può districarsi in mezzo a tutto questo solo contando su se stessa: anche ne “La seduzione del male”, però, la detective riuscirà a non soccombere, venendo a capo, pagina dopo pagina, del letale intrigo ordito ai suoi danni da un'ingegnosa mente criminale.

Nel silenzio delle nostre parole
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sparaco, Simona <1978->

Nel silenzio delle nostre parole / Simona Sparaco

DeA Planeta, 2019

Abstract: È mezzanotte e una nebbia sottile avvolge la metropoli addormentata. In un palazzo di quattro piani, dentro un appartamento disabitato, un frigorifero va in cortocircuito. Le fiamme, lente e invisibili dall’esterno, iniziano a divorare ciò che trovano. Due piani più in alto, Alice scivola nel sonno mentre aspetta il ritorno di Matthias, il ragazzo che ama con una passione per lei nuova e del quale non è ancora riuscita a parlare a sua madre, che abita lontano e vorrebbe sapere tutto di lei. Anche Bastien, il figlio della signora che occupa un altro degli interni, da troppi mesi ormai avrebbe qualcosa di cruciale da rivelare alla madre, ma sa che potrebbe spezzarle il cuore e non trova il coraggio. È un altro tipo di coraggio quello che invece manca a Polina, ex ballerina classica, incapace di accettare il proprio corpo dopo la maternità, tantomeno il pianto incessante del suo bambino nella stanza accanto. Giù in strada, nel negozio di fronte, Hulya sta pensando proprio a lei, come capita sempre più spesso, senza averglielo mai confessato, ma con una voglia matta di farlo. Per tutti loro non c’è più tempo: un mostro di fuoco sta per stravolgere ogni prospettiva, costringendoli a scelte estreme per colmare quei silenzi, o per dare loro un nuovo significato.

Stella
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Würger, Takis <1985->

Stella / Takis Würger ; traduzione di Nicoletta Giacon

Feltrinelli, 2019

Abstract: Fritz è un’artista svizzero che arriva a Berlino negli anni Quaranta cercando il successo; Kristin una donna bella, strana e molto sicura di sé. Lei si porta a spasso il nuovo e ricco arrivato per una Berlino notturna fatta di locali alla moda e angoli sconosciuti. La donna sembra sapere molto bene come muoversi e quali regole segrete vigono nella Germania nazista. Poi un giorno scompare misteriosamente. Quando torna, i segni sul suo corpo mostrano che ha subito delle torture. È allora che Fritz scopre che Kristin non è altro che un nome falso e che la donna di cui si è innamorato si chiama Stella e ha origini ebraiche. Turbato, l’uomo deciderà di rimanerle comunque accanto, anche quando capirà che Stella sta cercando di salvare i suoi genitori dal campo di concentramento e che per farlo è davvero disposta a tutto.