E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Trovati 182 documenti.

Mostra parametri
I Pasquali di Bormio
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

I Pasquali di Bormio : tradizioni dell'Alta Valtellina / un documentario di Giovanni Peretti

Bormio : Alpinia, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • Prestabile dal: 01/01/2020

Abstract: I Pasquali sono dei carri allegorici a tema religioso, pesanti portantine portate rigorosamente a spalla da uomini o dai più giovani del paese. La domenica di Pasqua le vie di Bormio si animano, risuonano di voci e di sinceri apprezzamenti di meraviglia e di stupore, di suoni e di colori. La manifestazione è resa ancor più suggestiva dalla partecipazione di bambini, di famiglie e di gruppi folkloristici, tutti vestiti con il costume tradizionale. I Pasqualìsti, come sono chiamati, portano a spalla le portantine, mentre le donne e i bambini completano la sfilata con fiori e prodotti artigianali. I Pasquali rappresentano oggi una usanza connotata da un profilo fortemente folkloristico, ma con uno sfondo religioso che affonda le sue profonde radici nella cultura pastorale ed agreste degli avi. La costruzione dei Pasquali richiede impegno, abilità e professionalità artigianali, richiede pazienza e fantasia ma soprattutto necessita di orgoglio per le proprie tradizioni e passione ed amore per la propria terra. La maestria degli abitanti dei reparti di Bormio dà origine ogni anno a veri e propri capolavori e sculture in legno, ornati con fiori e piante verdi, che la mattina di Pasqua vengono dunque portati in sfilata accompagnati dall’intero reparto, tutti ovviamente vestiti con i tradizionali costumi bormìni rossi e neri, fino alla Piazza del Kuèrc’. Tutta la popolazione di Bormio partecipa coralmente ed orgogliosamente a questa festa, coinvolgendo ospiti e turisti che hanno così l’opportunità di toccare con mano una testimonianza delle antiche radici di Bormio. Il senso di appartenenza dei vari partecipanti, dai più anziani fino ad arrivare ai bambini in tenera età, sempre tutti sorridenti, alla cultura ed alla tradizione è molto bello. Il folklore di oggi, dunque, affonda le radici in un’antica tradizione, unica sulle Alpi: di questo, come del suo costume, la gente di Bormio ne è sinceramente orgogliosa.

Patabang
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Patabang / Andrea Frigerio

Corriere della Sera : La Gazzetta dello Sport, c2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 05/11/2019

Abstract: Patabang è una via, una valle, uno stile di vita. Patabang è la storia di un gruppo di giovani che alla fine degli anni ’70 ha cambiato le regole del gioco e iniziato un nuovo modo di fare alpinismo. Dalle voci di Jacopo Merizzi e Paolo Masa, il racconto dell’avventurosa scoperta della mitica Val di Mello.

Pane di vento
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Pane di vento : viaggio nel patrimonio immateriale della dieta alpina in Lombardia / Luigi Giuliano Ceccarelli

Centro Studi Valle Imagna, c2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Un fiume chiamato Adda
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Un fiume chiamato Adda / di Giancarlo Volpari

[S.n.], 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: L’acqua è la vita di un fiume, dalla sorgente alla foce. E dalla sorgente alla foce sostiene la vita degli uomini. Così è anche per l’Adda. Sorge nel cuore delle Alpi Retiche, in Val Alpisella, e attraversa tutta la Valtellina, con importanti benefici in termini economici e ambientali. Dopo un percorso di 125 chilometri, da fiume “capriccioso” qual è, si trasforma in lago, il Lario, luogo ideale per ammirare incantevoli panorami e splendidi parchi e ville. Artisti e letterati, come Leonardo da Vinci e Alessandro Manzoni, hanno subito il fascino dell’Adda. Da Pescarenico il lago riprende la forma di fiume e inizia un percorso a tratti spettacolare, come ad esempio nei pressi di Trezzo sull'Adda. Giunto nella valle padana il fiume, anche nella sua seconda vita, è di grande sostegno all’attività dell’uomo: basti pensare ai numerosi canali e alle loro ramificazioni per l’irrigazione delle colture agricole. Non solo: le anse che segnano la pianura sono anche un patrimonio straordinario di biodiversità. A Castelnuovo Bocca d’Adda il fiume conclude la sua vita, dopo 313 chilometri le sue acque si mescolano lentamente con quelle del Po.

Chiavenna
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Scarciglia, Elio

Chiavenna : viaggio nella bellezza / documentario di Elio Scarciglia

Terra d'ulivi [2016]

La forza dell'acqua
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

La forza dell'acqua : energia, ricostruzione e sviluppo : i documentari AEM 1948-1962

MIC ; Fondazione AEM gruppo A2A, c2016

Era tutto buono allora
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Era tutto buono allora : cibi semplici di una valle alpina / progetto, interviste e regia: Maura Cavallero e Maria Marchesi

[Sondrio] : Argonaute, c2016

Santuario della Madonna Assunta
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Santuario della Madonna Assunta / testo e voce narrante Giulio Perotti ; riprese e montaggio Antonio Viani

Morbegno : [s.n.], 2016

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Impossibile incontro
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Impossibile incontro / video di Elio Scarciglia

Terra d'ulivi ; Pro Chiavenna, [2016]

La bekerìa
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

La bekerìa : ... al bekéir : la macellazione in casa del maiale / un documentario di Giovanni Peretti

Bormio : Alpinia, c2016

La becarìa
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

La becarìa : macellazione del maiale / documenario prodotto e realizzato da Associazione Museo vallívo della Valfurva

Valfurva : Museo vallívo Valfurva Mario Testorelli, c2015

Pedalando lungo il Sentiero Valtellina
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Pedalando lungo il Sentiero Valtellina : dalle sorgenti dell'Adda al Lago di Como / produzione e riprese Federico Pollini

[Sondrio : Provincia di Sondrio], 2015

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Gli Zagabri
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Gli Zagabri / Chiara Francesca Longo

Giovanni Porta ; ANPI ; Comune di Aprica, [2015?]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nel 1943 un gruppo di Ebrei provenienti da Zagabria - sfuggiti all'occupazione nazista della ex Jugoslavia e alla ferocia degli Ustascia - riesce a raggiungere l'Italia. A seguito delle leggi razziali, alcuni di loro vengono internati dal regime fascista in un piccolo paese della Valtellina, l'isolata e verde Aprica. Proprio qui, l'iniziale diffidenza dei contadini, si trasforma in poco tempo in un legame assai più profondo, fino all'epilogo dell'8 settembre, quando molti ebrei saranno costretti a fuggire verso il confine svizzero, aiutati dagli stessi abitanti che sfideranno il regime per salvarli. Il ricordo della guerra e del risveglio delle coscienze in una piccola comunità alpina attraverso l'amicizia con gli ebrei "erranti" di Zagabria, fino alla liberazione. Conosceremo tra gli altri il partigiano Vincenzo Negri, detto Caramba, operaio della Torbiera, ed altri testimoni della Resistenza, protagonisti in quei giorni di alcuni episodi decisivi, come l'attentato al ponte delle Valmane e la prima Repubblica Partigiana di Buglio in Monte.

Al gerlàt
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Al gerlàt : la costruzione artigianale del gerlo / un documentario di Giovanni Peretti

Bormio : Alpinia, c2015

Il formaggio e il burro
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Il formaggio e il burro : la lavorazione artigianale del formaggio e del burro con il metodo tradizionale contadino / un documentario di Giovanni Peretti

Bormio : Alpinia, c2015

La lüüs dè śbiès
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

La lüüs dè śbiès / Gianpiero Mazzoni

[Albaredo] : Progea, 2015

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Da sempre le immagini sono un linguaggio di segni che acquisisce via, via accezioni particolari sia in base ai valori simbolici, sia in relazione al significato che attribuiamo a ciò che osserviamo e alla valenza dei messaggi che si vogliono comunicare. Il linguaggio delle immagini può divenire cosi, evocativo, rivestendo un ruolo fondamentale che si affianca e si integra con quello testuale. Gli effetti dei giochi di luci ed ombre ci raccontano il paesaggio nei parchi delle Orobie, della Val Masino e Val Codera, e nelle Riserve della Val di Mello e Pian di Spagna. Infinite sono le occasioni per rimanerne colpiti durante l’alternarsi delle stagioni, al mattino e alla sera, con la neve, la pioggia e la nebbia. Rincorrere la “luce giusta” quando gli effetti cromatici permettono di ottenere scatti irripetibili, portatori di continue e nuove sensazioni ed emozioni. Sono attimi fuggenti in cui la luce proietta raggi radenti seguendo un’angolazione ed un’illuminazione che mantiene la scena per pochi istanti, subito dopo sembra chiudersi il sipario e tutto ritorna in ombra.

Io mi racconto, tu ti racconti, noi ci incontriamo
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Io mi racconto, tu ti racconti, noi ci incontriamo : un progetto per la coesione sociale / Sol.Co Sondrio

Sondrio : Sol.Co ; [Milano] : Fondazione Cariplo, [2015]

La Nord del Pizzo Badile
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

La Nord del Pizzo Badile : great North faces of the Alps

Corriere della Sera : La Gazzetta dello Sport, c2015

'na vita sacrificada
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

'na vita sacrificada : donne, famiglia e terra in Valtellina e Valchiavenna negli anni '40 e '50 / progetto e regia: Maura Cavallero e Maria Marchesi

[Sondrio] : Argonaute, c2014

Terza vita
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Terza vita : storie di invecchiamento attivo in provincia di Sondrio / un progetto a cura di ANTEAS Sondrio ; in collaborazione con Università di Torino. Dipartimento di filosofia e scienze dell'educazione, Centro servizi volontariato L.A.VO.P.S. ; coordinamento Angela Giana, Barbara Silvestri, Gino Pedrotti ; regia Mattia Canovi, Valentina Porcellana

Sondrio : ANTEAS Sondrio, [2014?]